D6T WH (Tier 4 Final/Stage IV)

< Indietro

Servizi finanziari e assicurativi
Ulteriori informazioni
Visualizza i download dei prodotti
Sì, desidero ricevere future comunicazioni di marketing (ad esempio e-mail) da Caterpillar Inc., dalle società affiliate e consociate in tutto il mondo e dalla rete di dealer Caterpillar. Indipendentemente dal tuo rifiuto di ricevere tali comunicazioni, Caterpillar continuerà a inviarti messaggi di assistenza o transazionali, ad esempio quelli relativi a eventuali account attivi con Caterpillar.

Descrizione generale

Dalla spinta dei rifiuti allo spargimento del materiale di copertura alla costruzione e alla chiusura delle celle, i movimentatori per rifiuti Cat® sono progettati e costruiti dal telaio in su per soddisfare le esigenze dei lavori in discarica.

Motore

Modello motore Cat C9.3 ACERT™ Cat C9.3 ACERT™ Less
Potenza al volano 207.0 hp 154.0 kW Less

Pesi

Peso operativo 55702.0 lb 25266.0 kg Less
Peso operativo - XL SU 51229.0 lb 23237.0 kg Less
Peso operativo - XW SU 53398.0 lb 24221.0 kg Less
Peso operativo - XW VPAT 58519.0 lb 26544.0 kg Less
Peso operativo - LGP S 55702.0 lb 25266.0 kg Less
Peso operativo - LGP VPAT 59582.0 lb 27026.0 kg Less
Nota Peso operativo – ISO 16754 Peso operativo – ISO 16754 Less

Dimensioni

XL – Larghezza della macchina (senza perni di articolazione) 8.58 ft 2.63 m Less
XL – Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.42 ft 3.47 m Less
XL – Lunghezza del cingolo al suolo 9.42 ft 2.86 m Less
XL – Lunghezza della macchina base con barre d'urto 16.25 ft 4.96 m Less
XL – Distanza libera da terra 15.0 in 372.0 mm Less
XL – Pressione a terra (ISO 16754) 9.39 psi 64.7 kPa Less
XW – Larghezza della macchina (senza perni di articolazione) 9.42 ft 2.88 m Less
XW – Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.42 ft 3.47 m Less
XW – Lunghezza del cingolo al suolo 9.42 ft 2.86 m Less
XW – Lunghezza della macchina base con barre d'urto 16.25 ft 4.96 m Less
XW – Distanza libera da terra 15.0 in 372.0 mm Less
XW – Pressione a terra (ISO 16754) 7.21 psi 49.7 kPa Less
LGP – Larghezza della macchina (senza perni di articolazione) 10.92 ft 3.33 m Less
LGP – Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.58 ft 3.53 m Less
LGP – Lunghezza del cingolo al suolo 10.75 ft 3.27 m Less
LGP – Lunghezza della macchina base con barre d'urto 17.25 ft 5.26 m Less
LGP – Distanza libera da terra 15.0 in 372.0 mm Less
LGP – Pressione a terra (ISO 16754) 7.44 psi 51.3 kPa Less
XW VPAT – Larghezza della macchina (senza perni di articolazione) 9.83 ft 3.0 m Less
XW VPAT – Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.58 ft 3.53 m Less
XW VPAT – Lunghezza del cingolo al suolo 10.75 ft 3.27 m Less
XW VPAT – Lunghezza della macchina base con barre d'urto 19.08 ft 5.82 m Less
XW VPAT – Distanza libera da terra 16.0 in 406.0 mm Less
XW VPAT – Pressione al suolo (ISO 16754) 5.49 psi 37.9 kPa Less
LGP VPAT – Larghezza della macchina (senza perni di articolazione) 10.33 ft 3.14 m Less
LGP VPAT – Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.58 ft 3.53 m Less
LGP VPAT – Lunghezza del cingolo al suolo 10.75 ft 3.27 m Less
LGP VPAT – Lunghezza della macchina base con barre d'urto 19.08 ft 5.82 m Less
LGP VPAT – Distanza libera da terra 16.0 in 406.0 mm Less
LGP VPAT – Pressione a terra (ISO 16754) 6.81 psi 46.9 kPa Less
Nota Aggiungere 653 mm (25,7 in)/615 mm (24,2 in) per il ripper, rispettivamente sulle macchine con telaio portarulli corto e telaio portarulli lungo. Aggiungere 653 mm (25,7 in)/615 mm (24,2 in) per il ripper, rispettivamente sulle macchine con telaio portarulli corto e telaio portarulli lungo. Less
Nota Con lama montata, aggiungere: SU 1.068 mm (3 ft 6 in); XL A 1.007 mm (3 ft 4 in); XW A 1.068 mm (3 ft 6 in); LGP A 1.305 mm (4 ft 4 in); VPAT 420 mm (1 ft 5 in). Con barre d'urto non montate, sottrarre: XL = 727 mm (29 in); LGP = 709 mm (28 in). Con lama montata, aggiungere: SU 1.068 mm (3 ft 6 in); XL A 1.007 mm (3 ft 4 in); XW A 1.068 mm (3 ft 6 in); LGP A 1.305 mm (4 ft 4 in); VPAT 420 mm (1 ft 5 in). Con barre d'urto non montate, sottrarre: XL = 727 mm (29 in); LGP = 709 mm (28 in). Less

Lame

Capacità – XL SU – Discarica 14.3 yd3 10.9 m3 Less
Capacità – XL VPAT 6.0 yd3 4.6 m3 Less
Capacità – XW SU – Discarica 14.7 yd3 11.3 m3 Less
Capacità – XW/LGP VPAT 6.5 yd3 5.0 m3 Less
Capacità – LGP S – Discarica 12.3 yd3 9.4 m3 Less
Larghezza – XL SU – Discarica 10.67 ft 3260.0 mm Less
Larghezza – XL VPAT 12.75 ft 3880.0 mm Less
Larghezza – XW SU – Discarica 11.67 ft 3560.0 mm Less
Larghezza – XW/LGP VPAT 13.67 ft 4160.0 mm Less
Larghezza – LGP S – Discarica 13.33 ft 4080.0 mm Less

Potenza del motore e capacità combustibile

Modello motore Cat C9.3 ACERT™ Cat C9.3 ACERT™ Less
Emissioni Tier 4 Final/Stage IV/Korea Tier 4 Tier 4 Final/Stage IV/Korea Tier 4 Less
Potenza netta (nominale) – 2.000 giri/min – ISO 9249/SAE J1349 (DIN) 154 kW/207 hp (210 hp) 154 kW/207 hp (210 hp) Less
Potenza netta (massima) – 1.600 giri/min – ISO 9249/SAE J1349 (DIN) 180 kW/ 241 hp (244 hp) 180 kW/ 241 hp (244 hp) Less
Serbatoio del combustibile 108.0 gal 410.0 B Less
Serbatoio del DEF (Diesel Exhaust Fluid) 4.5 gal 17.0 B Less
Nota Tutti i motori diesel fuori strada conformi agli standard Tier 4 Interim e Final, Stage IIIB e IV, Japan 2011 e 2014 (Tier 4 Interim e Tier 4 Final) e Korea Tier 4 devono utilizzare esclusivamente combustibili diesel a bassissimo tenore di zolfo (ULSD, Ultra Low Sulfur Diesel) con un contenuto massimo di zolfo di 15 ppm (mg/kg). Le miscele di biodiesel fino a B20 (miscela al 20% in volume) sono ammesse se miscelate con ULSD con un contenuto massimo di zolfo di 15 ppm (mg/kg) per l'EPA e 10 ppm per l'UE. I biodiesel B20 devono essere conformi alle specifiche ASTM D7467 (le sostanze della miscela di biodiesel devono soddisfare le specifiche Cat per il biodiesel, ASTM D6751 o EN 14214). È richiesto olio Cat DEO-ULS™ o altro olio conforme alle specifiche Cat ECF-3, API CJ-4 e ACEA E9. Per ulteriori raccomandazioni relative al combustibile specifico per la macchina, consultare il proprio Manuale di funzionamento e manutenzione (OMM). Tutti i motori diesel fuori strada conformi agli standard Tier 4 Interim e Final, Stage IIIB e IV, Japan 2011 e 2014 (Tier 4 Interim e Tier 4 Final) e Korea Tier 4 devono utilizzare esclusivamente combustibili diesel a bassissimo tenore di zolfo (ULSD, Ultra Low Sulfur Diesel) con un contenuto massimo di zolfo di 15 ppm (mg/kg). Le miscele di biodiesel fino a B20 (miscela al 20% in volume) sono ammesse se miscelate con ULSD con un contenuto massimo di zolfo di 15 ppm (mg/kg) per l'EPA e 10 ppm per l'UE. I biodiesel B20 devono essere conformi alle specifiche ASTM D7467 (le sostanze della miscela di biodiesel devono soddisfare le specifiche Cat per il biodiesel, ASTM D6751 o EN 14214). È richiesto olio Cat DEO-ULS™ o altro olio conforme alle specifiche Cat ECF-3, API CJ-4 e ACEA E9. Per ulteriori raccomandazioni relative al combustibile specifico per la macchina, consultare il proprio Manuale di funzionamento e manutenzione (OMM). Less
Nota Il DEF (Diesel Exhaust Fluid) utilizzato nei sistemi Cat di riduzione catalitica selettiva (SCR, Selective Catalytic Reduction) deve soddisfare i requisiti descritti nella norma 22241 dell'International Organization for Standardization (ISO). Il DEF (Diesel Exhaust Fluid) utilizzato nei sistemi Cat di riduzione catalitica selettiva (SCR, Selective Catalytic Reduction) deve soddisfare i requisiti descritti nella norma 22241 dell'International Organization for Standardization (ISO). Less

Caratteristiche e vantaggi chiave

Vantaggi per svolgere il lavoro in maniera efficiente ed efficace.

Durata

  • Protezioni speciali su tutta la macchina aiutano a tenere al riparo i componenti più importanti, quali il telaio, il serbatoio del combustibile e il serbatoio idraulico, dagli impatti e dai detriti presenti nell'aria.
  • Le protezioni multistrato dei riduttori finali, compresa la protezione a labirinto con curve a 90°, aiutano a mantenere il paraolio Duo-Cone™ privo di sporcizia e detriti e a proteggere l'olio dei riduttori finali.
  • Le protezioni delle tenute dell'albero di articolazione contribuiscono a evitare l'ingresso di detriti e il danneggiamento delle tenute.
  • Le barre d'urto aiutano a impedire che i detriti danneggino la macchina, mentre una serie di tenute aggiuntive riduce la quantità di materiale che penetra nei vani del motore e della trasmissione.
  • Il cilindro di inclinazione con boccole rotanti favorisce il distacco dei materiali accumulati dai tubi flessibili.
  • La protezione del radiatore incernierata per impieghi gravosi protegge radiatore e ventola dall'ingresso del materiale, diretto e da sotto la lama.
  • Sistema di raffreddamento progettato per ambienti con elevata presenza di detriti, con ventola a inversione automatica e apertura verso l'esterno per una facile pulizia.
  • Scudi termici laminati e modulo emissioni pulite (CEM, Clean Emissions Module) isolato.
  • Protezione inferiore incernierata per una facile pulizia.
  • Le lame da discarica e i pattini dei cingoli a foro centrale consentono di ottimizzare le prestazioni del movimentatore di rifiuti.
  • Le luci sono montate in alto, lontano dall'area maggiormente interessata dai detriti, per una maggiore protezione, pur continuando a fornire un'illuminazione più che sufficiente della zona di lavoro.

Facilità d'uso

  • Cabina operatore confortevole e silenziosa con eccellente visibilità e funzioni di gestione dell'aria per impedire l'ingresso della polvere e fornire aria filtrata.
  • Il cambio automatico avanzato consente all'operatore di selezionare la velocità di avanzamento ottimale per il lavoro da svolgere e aiuta a risparmiare combustibile scegliendo automaticamente la marcia più efficiente in base al carico.
  • Comandi reattivi a basso sforzo precisi e facili da usare.
  • Le mappe elettroidrauliche selezionabili permettono di impostare la risposta dell'attrezzo in modo da soddisfare le preferenze dell'operatore e i requisiti dell'applicazione.
  • Telecamera retrovisiva disponibile per una migliore visibilità sul retro della macchina.
  • Conforme agli standard sulle emissioni U.S. EPA Tier 4 Final/EU Stage IV/Korea Tier 4 con tecnologia autonoma, senza alcuna azione richiesta da parte dell'operatore, né tempi di fermo per la rigenerazione.

Tecnologia

  • Cat GRADE with Slope Assist (S) – (disponibile da metà 2016) mantiene automaticamente gli angoli della lama preimpostati per risparmiare tempo, aumentare la qualità di finitura e ridurre la fatica dell'operatore, in particolare nei lavori di copertura. Gli operatori esperti possono lavorare in modo più produttivo, i meno esperti sono in grado di ottenere risultati di migliore qualità più rapidamente.
  • Cat Stable Blade (standard) integra i comandi impartiti dall'operatore per eseguire regolazioni istantanee automaticamente e ottenere risultati di livellamento più uniformi con il minimo sforzo.
  • Cat Slope Indicate (standard) mostra sul display principale della macchina la pendenza trasversale e l'inclinazione per aiutare gli operatori a lavorare con maggiore fiducia.
  • Cat GRADE with 3D (a richiesta) è un sistema di controllo integrato del livellamento che consente agli operatore di lavorare con maggiore precisione ed efficienza. Le antenne sono montate sulla cabina, non sulla lama, a debita distanza dai detriti della discarica.
  • L'opzione di comando e guida Cat AccuGrade™ (a richiesta) aiuta gli operatori ad aumentare la produttività e la precisione fino al 50% rispetto ai metodi tradizionali.
  • Il monitoraggio remoto con Product Link™/VisionLink® aiuta a gestire il parco macchine in modo più efficace e redditizio.

Caratteristiche

  1. La gestione specializzata dell'aria consente di erogare aria più pulita alla macchina e alla cabina.
  2. La lama da discarica aumenta la capacità e contribuisce a evitare che i materiali tracimino sul radiatore.
  3. Le barre d'urto anteriore e posteriore aiutano a proteggere la macchina dagli impatti dei detriti.
  4. Le protezioni a battente sui riduttori finali e le tenute della puleggia folle e dei riduttori finali contribuiscono a evitare l'attorcigliamento dei fili e l'accumulo di detriti sui paraolio Duo-Cone™.
  5. Le protezioni inferiore, le protezioni del telaio e del cilindro di inclinazione e quelle sopra il serbatoio del combustibile e la scatola della batteria riparano ulteriormente i componenti principali.
Per una descrizione completa delle caratteristiche tecniche e delle funzioni della macchina, rivolgersi al dealer Cat o visitare il sito www.cat.com.