L'escavatore ibrido idraulico Cat® 336E H garantisce una riduzione dei consumi senza compromessi

Il nuovo escavatore Cat® 336E H è incentrato su un innovativo sistema "ibrido idraulico" a consumi ridotti che immagazzina e riutilizza l'energia. Il risultato è una migliore efficienza del combustibile, circa il 50 percento superiore a quello del modello 336D. I vantaggi includono una riduzione dei costi del combustibile, delle emissioni di scarico e del contenuto di CO2: il tutto senza compromettere la produttività, l'affidabilità, la durata e le possibilità di impiego in tutte le applicazioni.

Il modello 336E H è stato presentato nell'ottobre 2012; gli ordini possono essere effettuati dal febbraio di quest'anno, mentre le prime consegne sono partite all'inizio di marzo. Secondo Ken Gray, product manager globale degli escavatori idraulici di grandi dimensioni per la divisione Excavation di Caterpillar, i clienti hanno manifestato grande entusiasmo sin dal primo giorno della presentazione del 336E H. "L'interesse dei clienti ha superato le previsioni," ha dichiarato. "Contattano i dealer Cat non solo per avere maggiori informazioni sul 336E H, ma anche per ordinare la macchina. Di fatto, abbiamo ricevuto i primi ordini già a partire dal 17 ottobre, il giorno successivo alla presentazione."

Gray ha anche confessato che i clienti vogliono conoscere i piani di Caterpillar per quanto riguarda l'espansione della tecnologia ibrida agli altri escavatori. "Stiamo ricevendo tantissime domande sulla disponibilità della versione ibrida degli altri modelli," ha dichiarato Gray. "Sebbene non intenda divulgare completamente la nostra strategia dell'ibrido, presto, verranno presentati altri due modelli ibridi idraulici: il 336F H e il 336D H."

Entrambi i modelli 336F H e 336D H adotteranno la stessa pompa ibrida ESP (Electronic Standardized Programmable) del 336E H. Il modello 336F H avrà un motore Cat C9.3 ACERT™ conforme agli standard sulle emissioni Tier 4 Final/Stage IV; il modello 336D H avrà un motore Cat C9 ACERT progettato per soddisfare le esigenze dei clienti in quei paesi in cui vengono adottati standard sulle emissioni diversi da Tier 4 Final/Stage IV. "Abbiamo programmi di sviluppo in essere per le macchine che ottemperano a queste due normative," ha affermato Gray. "E continueremo ad aggiungere la tecnologia ibrida appropriata ai modelli ai quali tale tecnologia aggiunge valore per i clienti, abbassando i costi di proprietà ed esercizio e contribuendo, pertanto, al successo della loro attività. Il nostro obiettivo è assicurare ai nostri clienti un profitto, con i prodotti Cat, superiore a quello offerto dalla concorrenza."

336E H riduce i costi di proprietà ed esercizio (O&O, Owning and Operating)
Secondo Gray, nessun'altra tecnologia disponibile in commercio offre una densità di potenza superiore a quella idraulica, ecco perché Caterpillar ha optato per una soluzione idraulica che aiuti i suoi clienti a ottenere un sostanziale risparmio di combustibile. "Ci siamo avvalsi dei nostri componenti idraulici Cat standard per trarre vantaggio dalle economie di scala in tutta la nostra gamma di prodotti, riducendo pertanto significativamente i costi di proprietà per il 336E H.
Tutto ciò non ha comportato alcun compromesso in termini di affidabilità, prestazioni potenza, forza, velocità o produttività," ha affermato Gray. "Ed è sorprendentemente silenzioso."

Blocchi costitutivi della tecnologia 336E H
Per contribuire all'economia dei consumi, il design del 336E H è relativamente semplice, utilizzando una tecnologia composta da tre blocchi: 1) Risparmio di combustibile grazie alla gestione della potenza erogata dal motore tramite la pompa ESP (Electronic Standardized Programmable) di Cat, 2) Ottimizzazione delle prestazioni grazie alla gestione degli intasamenti tramite la valvola ACS (Adaptive Control System) brevettata da Cat e 3) Riutilizzo dell'energia grazie al sistema di rotazione ibrido idraulico, che immagazzina negli accumulatori l'energia del freno di rotazione della struttura superiore dell'escavatore e la rilascia in fase di accelerazione.

Più di una valvola ACS innovativa
Diversamente dagli altri sistemi di controllo disponibili attualmente sul mercato, l'ACS, brevettato da Caterpillar, gestisce in modo intelligente gli intasamenti e i flussi nel sistema. Come "cervello" del sistema ibrido idraulico, l'ACS include una serie di algoritmi che controllano ininterrottamente il movimento degli attrezzi senza alcuna perdita di potenza. Grazie all'ACS e all'integrazione del sistema con la pompa ESP e il sistema ibrido, gli operatori non riscontrano alcuna differenza nella capacità di sollevamento, comando e potenza idraulica.

Le valvole di dosaggio indipendenti del sistema ACS possono gestire individualmente gli intasamenti del flusso in ingresso e uscita da e verso ciascun circuito della macchina per ottimizzare le prestazioni. Grazie a questo sistema di gestione degli intasamenti, non sono necessarie ulteriori valvole per la rigenerazione del flusso all'interno del cilindro del braccio, dell'avambraccio e della benna, eliminando pertanto la valvola di controllo di precisione della rotazione pur mantenendo tale funzionalità. Poiché è integrato con il sistema di rotazione ibrido, questo sistema offre un funzionamento trasparente e più fluido per garantire una maggiore produttività. Inoltre, il controllo del riscaldamento dell'ACS riscalda automaticamente l'olio idraulico e il sistema delle valvole in condizioni di bassa temperatura, offrendo migliori prestazioni e una maggiore durata dei componenti e contribuendo inoltre alla riduzione dei costi di proprietà ed esercizio.

Risparmio di combustibile e rendimento dell'investimento in un sistema ibrido
Il 336E H è in grado di garantire un utilizzo fino al 25 percento in meno rispetto a un 336E standard e un miglioramento fino al 50 percento nell'efficienza del combustibile rispetto a un 336D in una vasta gamma di condizioni operative. Tutti e tre i blocchi costitutivi della tecnologia, 1) Risparmio, 2) Ottimizzazione e 3) Riutilizzo sono integrati per ottimizzare il risparmio di combustibile in diverse applicazioni. Quando esattamente i clienti possono ammortizzare l'investimento iniziale dell'acquisto di un escavatore 336E H dipende dal prezzo del combustibile, dall'impiego specifico e dal numero di ore di utilizzo della macchina in un anno. Ipotizzando i prezzi attuali del combustibile e un'applicazione di produzione moderna del 336E H, Caterpillar stima che l'utente possa realisticamente veder ripagata la spesa per il modello di escavatore ibrido in appena un anno, rispetto ai soliti 18 mesi.

Collaudo e validazione
Caterpillar continua a effettuare rigidi test per valutare il consumo di combustibile, la controllabilità e le prestazioni del 336E H nonché i relativi blocchi costitutivi. I componenti idraulici Cat, resistenti e comprovati sul campo, sono serviti da base per il design innovativo della macchina.

"Abbiamo testato queste macchine in modo scrupoloso, seguendo gli stessi processi che hanno portato alla produzione dei più affidabili escavatori Tier 4 nel nostro settore," ha dichiarato Gray. "Abbiamo effettuato il nostro normale e rigido test di durata a livello di macchina e sottoposto le macchine ai nostri soliti milioni di cicli in laboratorio per convalidare i componenti e i sistemi, inclusa l'esposizione a vibrazioni e temperature estreme." Gray ha aggiunto che il 336E H ha raggiunto e superato tutte le aspettative sulle prestazioni, incluse le aumentate aspettative dei clienti che si affidano agli escavatori Cat come garanzia di produttività elevata.

Randy Peterson, responsabile dello sviluppo di tecnologie avanzate per gli impianti degli attrezzi e dello sterzo, ha dichiarato: "Essenzialmente, abbiamo sottoposto questa macchina a tutte le sfide possibili per garantire ai nostri clienti la massima affidabilità e, di fatto, i clienti hanno risposto con molti commenti positivi. Gli operatori dei nostri clienti stanno esaltando le doti di affidabilità, rapidità, reattività e potenza di queste macchine. Sono inoltre stupiti della loro silenziosità durante l'utilizzo."

Peterson ha anche dichiarato che i risultati forniti dalle macchine 336E H utilizzate nei siti dei clienti in California "sono più che impressionanti". I clienti utilizzano le macchine in una vasta gamma di applicazioni quali scavo di trincee, carico di autocarri, lavori di contornatura e sollevamento di carichi pesanti. Peterson ha affermato, "Queste macchine sono state utilizzate per più di nove mesi e l'efficienza del combustibile è davvero sorprendente". Secondo Peterson, il risparmio di combustibile rispetto alle macchine non ibride attuali e della stessa categoria va dal 20 al 35 percento con una maggiore produttività. I clienti elogiano anche il controllo e la reattività della macchina ibrida.

Presso i propri Peoria Proving Ground, Caterpillar ha testato il 336E H in situazioni di carico di autocarri a 90° e 180°, scavo di trincee e carico di banchi. I test hanno dimostrato che, indipendentemente dalle applicazioni, i clienti possono attendersi un risparmio fino al 25 percento rispetto al 336E standard e fino al 50 percento rispetto al 336D. Questo risultato è la prova della cooperazione delle tecnologie a tre blocchi costitutivi per migliorare l'efficienza del combustibile, anche quando l'energia di rotazione è bassa. 

Motore, combustibile e carro
Il 336E H adotta il motore Cat C9.3 ACERT, progettato per utilizzare in modo efficiente combustibile diesel a bassissimo tenore di zolfo o una miscela di biodiesel B20. Il generoso flusso idraulico nei circuiti degli attrezzi e l'alta pressione di scarico principale generano potenza idraulica elevata. Ciò significa che il 336E H può gestire benne con una larghezza fino a 2,55 m3 (3,33 iarde cubiche) nonché una varietà di attrezzature quali cesoie, multiprocessori, martelli idraulici e ripper.

Il carro di lunghezza estesa per impieghi gravosi del 336E H e il relativo contrappeso da 4,9 m (5,4 tonnellate lunghe) si combinano per formare una piattaforma di lavoro eccezionalmente robusta per lo scavo, il sollevamento e l'uso di attrezzi. Inoltre, il braccio MONO per impieghi gravosi può essere accoppiato a un avambraccio da 3,2 m (10,5 piedi) o a un avambraccio da 3,9 m (12,8 piedi).

Caratteristiche aggiuntive
Il 336E H offre una cabina confortevole e silenziosa, aumentando, pertanto, la produttività degli operatori. Sono disponibili sedili riscaldati e a sospensione pneumatica, i comandi a joystick sono regolabili per adattarli alle preferenze dell'operatore, inclusa la modifica della sequenza di selezione monitor. La macchina è inoltre dotata di un impianto di climatizzazione automatico per garantire costantemente un ambiente confortevole.

Il 336E H è progettato per facilitare la manutenzione, grazie a caratteristiche quali l'accesso da terra ai principali punti di manutenzione, all'elettropompa di adescamento dell'impianto di alimentazione, allo scarico a distanza del serbatoio del combustibile per evacuare acqua e sedimenti e a un indicatore di livello combustibile per contribuire a evitare il riempimento eccessivo. Tra le sue tante caratteristiche di sicurezza, il 336E H include una struttura ROPS integrata nella cabina, superfici antiscivolo, luci alogene programmabili, finestrini superiore e inferiore che possono essere facilmente conservati in cabina, un ampio lucernario e un sistema della videocamera retrovisiva.

Caratteristiche tecniche dell'escavatore idraulico 336E H

Peso operativo, massimo 37.200 kg (82.000 lb) Less
Potenza nominale, netta (SAE) 230 kW (308 hp) Less
Profondità di scavo massima, standard 7.490 mm (24 piedi 7 in) Less
Profondità di scavo massima, lunga 8.190 mm (26 piedi 10 in) Less
Flusso idraulico, massimo 570 L/min (150 gpm) Less
Pressione idraulica, principale 35.000 kPa (5.076 psi) Less
Pressione massima 37.000 kPa (5.366 psi) Less

Visitate a questi indirizzi i siti Web di Caterpillar sulla fiera bauma 2013 di Monaco:
Sito inglese: http://www.uk.cat.com/bauma
Sito tedesco: http:// deutschland.cat.com/bauma

Image 1

Image 2

# # #

Nota per i redattori: Caterpillar propone prodotti e servizi sui diversi mercati in cui è presente, secondo una tempistica differenziata. Sebbene Caterpillar si impegni a fare in modo che le informazioni vengano pubblicate solo dopo aver ricevuto conferma dalla rete dei dealer, dalle fabbriche e dalle organizzazioni di marketing sui prodotti e servizi disponibili nelle varie regioni, si pregano i redattori di verificare, presso i dealer locali, la disponibilità e le caratteristiche tecniche del prodotto.

Rappresentanti Cat per la stampa

Americhe
Sharon Holling: Holling_Sharon_L@cat.com

Europa, Africa, Medio Oriente
Francine Shore: Shore_Francine_M@cat.com

Indirizzo e-mail generale: Cat_Trade_Press@cat.com

Richieste da parte dei lettori
www.cat.com/requestCatinfo