Il Cat® 340F offre comfort dell'operatore e sicurezza migliorati, efficienza del combustibile, un potente impianto idraulico, strutture resistenti, facilità di manutenzione

Per la distribuzione in Europa: agosto 2015
Codice comunicato stampa: 253PR15

Il nuovo escavatore idraulico Cat® 340F ha un peso operativo massimo di 42.800 kg (94.350  lb.) ed è alimentato da un motore Cat C9.3 ACERT™, conforme agli standard sulle emissioni UE Stage IV con una potenza nominale netta di 226 kW (310 hp). Il potente impianto idraulico del modello 340F, con una portata massima di 570 L/min (150 gpm), garantisce importanti forze di scavo e sollevamento, nonché una notevole potenza per le attrezzature idromeccaniche. Il modello 340F presenta strutture principali per impieghi gravosi in grado di garantire una lunga durata, una postazione dell'operatore spaziosa, una manutenzione ordinaria semplice e sistemi di risparmio del combustibile che consentono di ridurre i costi di esercizio in un'ampia gamma di applicazioni.

Le funzioni concepite per ridurre il consumo di combustibile comprendono due modalità di alimentazione (standard ed economy) che consentono agli operatori di selezionare una velocità di funzionamento del motore ideale per l'applicazione corrente. Inoltre, il controllo automatico del regime motore regola i giri/min in modo da adattare il regime motore al carico operativo della macchina, mentre un apposito sistema arresta il motore al minimo dopo un intervallo preimpostato. Questi sistemi non solo consentono di risparmiare combustibile, ma anche di ridurre le emissioni e prolungare gli intervalli di manutenzione. I controlli delle emissioni del motore C9.3 ACERT sono intuitivi e non creano alcuna interruzione dei cicli di lavoro.

L'impianto idraulico del modello 340F include la tecnologia SmartBoom™ Caterpillar che migliora la produttività grazie alla riduzione delle sollecitazioni e delle vibrazioni trasmesse alla macchina durante operazioni quali la raschiatura della roccia o la martellatura. Per raggiungere l'efficienza complessiva dell'impianto, i principali componenti idraulici sono raggruppati, in modo da prevedere raccordi e tubi flessibili più corti che consentono di ridurre le perdite per attrito e i cali di pressione. Ne consegue una riduzione del carico sull'impianto e un maggiore risparmio di combustibile. La valvola di controllo principale è inoltre progettata per rispondere in modo proporzionale al movimento comando-leva per una precisa controllabilità delle funzioni idrauliche.

Inoltre, i circuiti di rigenerazione controllati elettricamente del braccio e dei cilindri dell'avambraccio riducono il volume di olio richiesto dalle pompe principali, riducendo così il carico del motore, con un conseguente risparmio di combustibile e un aumento ulteriore della controllabilità. Gli attacchi e i circuiti idraulici ausiliari disponibili ampliano le funzionalità del 340F equipaggiandolo per gestire un'ampia gamma di attrezzature Cat, tra cui benne, martelli, benne a polipo, cesoie, multiprocessori e ripper.

Strutture

I bracci e gli avambracci del modello 340F sono realizzati con una piastra in acciaio di qualità e utilizzano forgiature ad alta resistenza nelle aree sottoposte a maggiori sollecitazioni. Equipaggiato con il braccio MONO per impieghi gravosi da 6,5 m (21,3 ft.) e l'avambraccio da 3,2 m (10,5 ft.), il 340F ha una profondità di scavo massima di 7.480 mm (24,5 ft.). Il braccio per scavo massivo è accoppiato con un avambraccio da 2,55 m (8,2 -ft.) ed è stato progettato per offrire una produttività elevata su larga scala per applicazioni di movimento terra e con materiali pesanti. La geometria speciale di braccio e avambraccio, il leverismo benna e i cilindri consentono una maggiore durata in questo tipo di operazioni difficili.

Il telaio superiore del 340F, dalla struttura collaudata per impieghi gravosi, il telaio inferiore e i telai dei cingoli garantiscono la durata strutturale nella maggior parte delle applicazioni gravose, mentre il telaio superiore dispone di supporti speciali per sostenere la cabina ROPS. Il carro per impieghi gravosi, caratterizzato da un telaio portarulli massiccio e da componenti in acciaio dall'elevata resistenza alla trazione, fornisce una base di lavoro stabile per le operazioni di scavo e sollevamento. Le catene dei cingoli sono lubrificate a grasso per ridurre l'usura interna tra perni e boccole, prolungando così la durata del carro e riducendo il rumore durante la marcia.

Cabina dell'operatore

La cabina del 340F, spaziosa e confortevole, è caratterizzata da un sistema di climatizzazione automatica che mantiene costante le temperature. I comandi a joystick di facile utilizzo sono montati in console regolabili in altezza che si integrano con i braccioli regolabili e con il sedile dallo schienale alto completamente regolabile. Su richiesta, è possibile ordinare sedili a sospensione pneumatica e dotati di dispositivi di riscaldamento e raffreddamento.

Le ampie zone vetrate della cabina migliorano la visibilità, mentre le guarnizioni di tenuta e l'isolamento contribuiscono a mantenere pulito e silenzioso l'ambiente di lavoro dell'operatore. Il grande monitor LCD ad alta risoluzione è progettato per garantire una facile navigazione e fornisce informazioni operative critiche (in 42 lingue).

Facilità di manutenzione/tecnologia

I punti di manutenzione ordinaria sono facilmente accessibili da terra, compresi i punti di lubrificazione, i rubinetti dei liquidi, i filtri e i tubi di scarico. Gli sportelli dei vani di manutenzione sono progettati per impedire l'ingresso di detriti e si bloccano in posizione aperta per la manutenzione della macchina. Il sistema di raffreddamento affiancato è progettato per offrire i massimi livelli di efficienza e per facilitare le operazioni di pulizia; inoltre, il sistema può essere aggiornato in caso di temperature ambientali elevate.

Le tecnologie LINK, quali il sistema Product Link™, consentono ai proprietari delle flotte di aumentare la produttività e ridurre i costi di esercizio tramite il monitoraggio di elementi critici, quali la posizione della macchina, le ore di funzionamento, il consumo di combustibile, i codici diagnostici e il tempo di inattività tramite l'interfaccia online VisionLink®.

 

Caratteristiche tecniche del modello 340F

 

Motore

Cat C9.3 ACERT

Potenza lorda, kW (hp)

226 (310)

Peso op. max kg (lb.)

42 800 (94,350)

Profondità di scavo max. (ft)

 7 480 (24.5)

Sbraccio in avanti max. mm (ft)

11 020 (36.2

Velocità di rotazione, giri/min

8.8

Flusso idraulico, L/min (gpm)

570 (150)

Pressione di scarico, (kPa/psi)

35 000 (5,075)

 

Materiali per la stampa

###

Nota per i redattori: Caterpillar propone prodotti e servizi sui diversi mercati in cui è presente secondo una tempistica differenziata. Sebbene sia stato fatto ogni sforzo per accertare che le informazioni sul prodotto siano pubblicate solo dopo che Caterpillar abbia ricevuto conferma dalla rete di dealer, dalle fabbriche e dalle organizzazioni di marketing che i prodotti e i servizi sono disponibili nelle varie regioni, si pregano i redattori di verificare presso i dealer di zona disponibilità e caratteristiche tecniche del prodotto.

Richieste da parte della stampa

Rappresentanti Caterpillar per la stampa
Americhe
Sharon Holling: Holling_Sharon_L@cat.com
Johanna Kelly: Kelly_Johanna_L@cat.com

Europa, Africa, Medio Oriente
Francine Shore: Shore_Francine_M@cat.com

 

Richieste da parte dei lettori

 

www.cat.com/requestCatinfo