I modelli Cat® 374F e 390F sono conformi alle normative sulle emissioni EU Stage IV e assicurano una maggiore efficienza del combustibile e un miglior comfort dell'operatore

Per la distribuzione in Europa: gennaio 2014
Codice comunicato stampa: 560PR13

I nuovi escavatori idraulici Cat® 374F e 390F, che sostituiscono i predecessori della Serie D, sfruttano motori Cat ACERT™ con elevata efficienza del combustibile, il C15 nel modello 374F e il C18 nel 390F, conformi alle normative sulle emissioni Stage IV dell'Unione Europea. I nuovi modelli, basati sulla lunga durata, l'affidabilità e le prestazioni della serie D, riflettono i criteri di progettazione della Serie F di Cat, tra cui consumo ridotto di fluidi per costi di esercizio minimi, comfort dell'operatore ottimale, facilità di manutenzione e produttività ai vertici nella classe. Con pesi operativi massimi rispettivamente di 75.170 kg e 92.020 kg, i modelli 374F e 390F presentano strutture principali per impieghi gravosi, una scelta di leverismi anteriori e attrezzature per una versatilità ottimale e possono essere dotati su richiesta di sistemi telematici e di controllo del livellamento.

Motore/idraulica
Con potenze nominali nette rispettivamente di 352 kW e 391 kW (ISO 9249), i motori C15 e C18 sfruttano una combinazione di tecnologie collaudate per il controllo delle emissioni, tra cui la gestione elettronica dei sistemi di iniezione del combustibile/aspirazione dell'aria e i sistemi di post-trattamento dello scarico progettati da Caterpillar. Il controllo delle emissioni è indipendente dall'operatore e non incide sulle prestazioni della macchina.

Rispetto ai motori Stage IIIA dei predecessori, i modelli 374F e 390F presentano una migliore efficienza del combustibile in confronto alla precedente Serie D, grazie a una riduzione del consumo di combustibile del 10% sul modello 374F e alla maggiore produttività del modello 390F.

Due modalità di potenza, standard o economy, consentono all'operatore di selezionare una velocità di funzionamento del motore conforme all'applicazione, per un ulteriore risparmio di combustibile. Inoltre, un sistema per la potenza su richiesta regola il regime del motore in base al carico operativo della macchina, mentre un sistema di spegnimento del motore al minimo arresta il motore dopo un determinato intervallo di funzionamento al minimo. Oltre a risparmiare combustibile e ridurre le emissioni, questi sistemi prolungano significativamente gli intervalli di manutenzione.

I modelli 374F e 390F sono dotati di impianti idraulici progettati in modo che i componenti principali siano strettamente ravvicinati tra loro, con tubi e flessibili di collegamento più corti allo scopo di ridurre perdite da attrito e cali di pressione, riducendo il carico sul sistema e assicurando un ulteriore risparmio di combustibile. Una novità dei modelli della Serie F è la valvola ACS (Adaptive Control System) di Cat, che regola elettronicamente flussi e blocchi per una perfetta corrispondenza tra risposta idraulica e movimento del joystick. Questa funzione di risparmio del combustibile migliora la fluidità delle funzioni idrauliche e contribuisce all'efficienza idraulica complessiva.

I nuovi modelli possono essere dotati di circuiti idraulici ausiliari per permettere l'uso di attrezzature idrauliche, facilmente collegabili con un attacco ad azionamento idraulico. Per un ulteriore risparmio di combustibile, i sistemi di rigenerazione a controllo elettronico nei circuiti del braccio e dell'avambraccio spostano l'olio tra le estremità dei cilindri per ridurre il carico sulle pompe idrauliche principali.

Robustezza strutturale
I modelli 374F e 390F sono disponibili con una scelta di bracci e avambracci realizzati con piastre d'acciaio pesanti di alta qualità e con forgiature a elevata resistenza nelle aree soggette alle maggiori sollecitazioni. Tutte sono progettate per durare a lungo, grazie allo scarico delle sollecitazioni, e sono ispezionate a ultrasuoni a garanzia della massima qualità. Il braccio MONO HD e il braccio per uso generale sono progettati per le operazioni generiche di scavo e carico, mentre un braccio ME per scavo massivo assicura produttività elevata nelle applicazioni di movimento terra e con materiali pesanti. È disponibile una scelta di avambracci da abbinare ai bracci per soddisfare varie esigenze di profondità di scavo, sbraccio e forza di strappo.

La durata strutturale è assicurata dalla costruzione collaudata per impieghi gravosi dei telai principali e del carro, con un telaio superiore che incorpora speciali montanti per sostenere la cabina per impieghi gravosi e un telaio inferiore fortemente rinforzato per assicurare una lunga durata. Un carro a cingolo lungo con carreggiata variabile, dotato di massicci telai portarulli e componenti in acciaio con elevata resistenza alla trazione, assicura una base di lavoro ampia e stabile e può essere regolato per ridurre la larghezza per la spedizione. È disponibile un nuovo dispositivo per la rimozione del contrappeso per semplificare le procedure e ridurre i costi di trasporto.

Cabina/facilità di manutenzione/tecnologia
La cabina della Serie F presenta una migliore visibilità, grazie alla superficie vetrata più ampia (aumentata del 12 percento), e una significativa riduzione di 3 dB(A) dei livelli di pressione sonora cui è esposto l'operatore. Il nuovo monitor LCD offre uno schermo più grande del 40%, con una risoluzione 4 volte superiore e una navigazione maggiormente intuitiva. Il monitor è programmabile in 42 lingue, presenta dati di funzionamento della macchina dettagliati e mostra immagini nitide dalla telecamera retrovisiva standard. La cabina utilizzata sui modelli 374F e 390F è dotata di tenute e isolamento speciali per mantenere l'ambiente dell'operatore pulito e confortevole. Un sistema di climatizzazione comprende aria condizionata e ventilazione con aria filtrata, mentre le opzioni per il sedile prevedono versioni con sospensioni pneumatiche, riscaldamento e raffreddamento.

I punti di manutenzione ordinaria (ingrassatori, filtri del combustibile e dell'olio, rubinetti dei fluidi) sono raggruppati per la massima praticità sulla Serie F e sono accessibili in sicurezza aprendo gli ampi sportelli di servizio dalle larghe passerelle antiscivolo. Inoltre, un rubinetto di scarico del serbatoio del combustibile semplifica lo spurgo di acqua e sedimenti per proteggere l'impianto di alimentazione, mentre un indicatore del livello di combustibile integrato riduce il rischio di riempimento eccessivo.

Cat Connect sfrutta in modo intelligente la tecnologia e i servizi per contribuire a migliorare l'efficienza del cantiere. Le tecnologie LINK, come il sistema Product Link™ disponibile a richiesta, aiutano i proprietari di parchi macchine a gestire la produttività delle attrezzature e a ridurre i costi di possesso e di esercizio attraverso l'interfaccia online VisionLink®, che consente di tracciare elementi critici come posizione, ore, uso del combustibile, codici diagnostici e tempo di inattività. Per le macchine della Serie F sono inoltre disponibili a richiesta le tecnologie GRADE, come il sistema Cat Grade Control Depth and Slope, che aiutano gli operatori a ottenere maggiore produttività e precisione del lavoro con possibilità di aggiornamento alla funzionalità 3D al variare dei requisiti del lavoro da svolgere.

Caratteristiche tecniche della macchina

  374F 390F  
Motore Cat C15 Cat C18 Less
Potenza netta, kW (hp) - ISO 9249     Less
Potenza netta - ISO 9249 352 kW 391 kW Less
Potenza netta - ISO 9249 479 hp (metrica) 532 hp (metrica) Less
Peso operativo, minimo, kg * 70,970 88,680 Less
Peso operativo, massimo, kg ** 75,170 92,020 Less
Profondità di scavo massima, mm *** 9,650 11,800 Less
Sbraccio anteriore massimo, mm*** 14,230 17,250 Less
Flusso idraulico attrezzo, l/min 448 x 2 504 x 2 Less
Pressione idraulica attrezzo, kPa 37,000 35,000 Less

* Allestimento: braccio MONO e avambraccio più corto
374F con braccio R7.8m, avambraccio R2.84m, benna da 3,8 m
390F con braccio R8.4m, avambraccio R3.4m, benna da 4,6 m

** Allestimento: braccio massivo e avambraccio più lungo
374F con braccio M7.0m, avambraccio M3.0m, benna da 4,6 m
390F con braccio M725m, avambraccio M3.4m, benna da 6,0 m

*** Allestimento: braccio MONO e avambraccio più lunghi
374F con braccio R7.8m, avambraccio R4.7m, benna da 3,8 m
390F con braccio R10.0m, avambraccio R5.5m, benna da 3,9 m

# # #

Nota per i redattori: Caterpillar propone prodotti e servizi sui diversi mercati, in cui è presente, secondo una tempistica differenziata. Sebbene Caterpillar si impegni a fare in modo che le informazioni sul prodotto vengano pubblicate solo dopo aver ricevuto conferma dalla rete di dealer, dalle fabbriche e dalle organizzazioni di marketing che i prodotti e i servizi sono disponibili nelle varie regioni, si pregano i redattori di verificare presso i dealer di zona disponibilità e caratteristiche tecniche del prodotto.

Richieste da parte della stampa

Rappresentanti Cat per la stampa

Americhe
Sharon Holling: Holling_Sharon_L@cat.com

Europa, Africa, Medio Oriente
Francine Shore: Shore_Francine_M@cat.com

Indirizzo e-mail generale: Cat_Trade_Press@cat.com

Richieste da parte dei lettori
www.cat.com/requestCatinfo