LE ASFALTATRICI CAT® AP500F/AP555F SONO DOTATE DI RASATORI A RISCALDAMENTO ELETTRICO RAPIDO E TECNOLOGIA AVANZATA

Per la pubblicazione a livello mondiale: marzo 2016 
Codice comunicato stampa: 182PR16

Le due nuove asfaltatrici Cat®, il modello gommato AP500F e il modello con cingoli in gomma AP555F (con carro Mobil-Trac di Caterpillar), sono dotate di tecnologia di comando avanzata e di facile utilizzo e rasatori a riscaldamento elettrico rapido che aumentano la produttività della macchina e della squadra. Le nuove piattaforme dei rasatori sono disponibili in configurazioni con solo sistema vibrante o barre compattatrici con sistema vibrante.

Motori con efficienza dei consumi
Le nuove asfaltatrici sono azionate dal motore C4.4 ACERT, con potenza nominale di 106 kW (144 hp metrici) e disponibile in configurazioni che soddisfano i requisiti degli standard sulle emissioni EU Stage IV/ U.S. EPA Tier 4 Final,  Stage IIIA/ Tier 3 equivalente o Cina Stage III per i veicoli non stradali.

L'impostazione della modalità Eco del motore C4.4 ACERT, utilizzata in combinazione con il controllo automatico del regime motore, è progettata per gestire con efficienza il regime motore per un'economia dei consumi ottimale e livelli di rumorosità ridotti. La modalità Eco regola automaticamente il regime motore per far fronte a situazioni di carico elevato o quando è richiesto un raffreddamento aggiuntivo.

Sistema di riscaldamento del rasatore
Un generatore integrato alimenta un nuovo sistema di riscaldamento del rasatore contribuendo ulteriormente alla riduzione del consumo di combustibile. Il generatore utilizzato nelle asfaltatrici AP500F e AP555F, un'esclusiva di Caterpillar, è stato sviluppato dallo stesso team che ha progettato e realizzato il dozer D7E a trazione elettrica.

Il generatore è collegato direttamente al motore e, in combinazione con il sistema di distribuzione del calore dei rasatori Serie SE50, porta il rasatore alla temperatura adeguata in circa 15 minuti rispetto ai 30-45 precedenti. Il motore mantiene un regime di 1.300 giri/min durante il riscaldamento del rasatore, rispetto al regime tipico di 2.200 giri/min, con risparmio di combustibile e riduzione dei livelli di rumorosità.

La diagnostica del sistema di riscaldamento del rasatore è progettata per la regolazione automatica del sistema al fine di mantenere un calore costante, riducendo al minimo le interruzioni nella pavimentazione in caso di guasto di un sensore di temperatura del rasatore.

Tecnologia
I nuovi display touchscreen dei modelli AP500F e AP555F offrono una maggiore flessibilità durante il funzionamento e la regolazione della macchina. Il display a colori ad alta visibilità è dotato di opzioni intuitive che consentono di accedere ai comandi della nuova tecnologia tramite touchscreen.

Per praticità della squadra, le funzioni di più frequente utilizzo sono comandate tramite interruttori, come il nuovo comando a interruttore singolo per il sistema di alimentazione a completamento automatico, che semplifica la configurazione e assiste gli operatori con livelli di esperienza diversi nell'ottenere risultati uniformi. L'interruttore di completamento automatico alterna il funzionamento della coclea e del convogliatore del sistema di alimentazione per contribuire all'accumulo iniziale di un carico di materiale adeguato.

Per una maggiore flessibilità operativa, è possibile controllare i comandi di rapporto dei convogliatori e la regolazione dell'altezza della miscela sia dal rasatore che dalla piattaforma operatore. Un comando pensile consente all'operatore del rasatore di stare in piedi accanto alla macchina durante il funzionamento.

Console di comando
I comandi della console sono progettati per offrire la massima semplicità e flessibilità o funzionalità avanzate, in base alle preferenze dell'azienda. Gli operatori che preferiscono opzioni limitate hanno a disposizione un sistema di comando efficiente e organizzato, mentre quanti si trovano meglio con più funzioni possono accedere a vari menu attraverso i touchscreen.

Un unico interruttore consente il trasferimento delle impostazioni dei sistemi di propulsione e di alimentazione tra le postazioni operative, con regolazione automatica della velocità e delle modalità di funzionamento e di marcia su entrambe le postazioni. È possibile effettuare varie regolazioni del rasatore senza lasciare il sedile e azionare il Cat Grade Control dalle console del trattore.

Una modalità di riscaldamento/pulizia aziona il sistema di alimentazione a velocità ridotta, migliorando l'efficienza del lavaggio. La funzione prevede inoltre il sollevamento automatico della coclea per semplificare il trasporto.

Design del carro
Il carro Mobil-trac è progettato per combinare i vantaggi di trazione e flottazione di un'asfaltatrice cingolata con le caratteristiche di velocità e mobilità tipiche di un'asfaltatrice gommata. I carrelli oscillanti del sistema contribuiscono a mantenere il contatto del cingolo con le superfici irregolari e a ridurre al minimo le differenze di livellamento e il movimento del punto di aggancio, per realizzare manti più uniformi.

Il sistema Mobil-Trac è esente da manutenzione e presenta componenti rivestiti in gomma che facilitano il distacco dell'asfalto e ne impediscono l'accumulo. Accumulatori con autotensionamento, blocchi di guida centrali e cavi rinforzati internamente garantiscono lunga durata e affidabilità dei cingoli. 

Il modello AP500F gommato è disponibile con sei ruote motrici per una trazione ottimale e offre un aumento del 200% della forza di trazione rispetto ai modelli precedenti. La trazione anteriore o a quattro ruote motrici, a richiesta, aumenta la forza di trazione delle ruote anteriori di oltre il 50% rispetto ai modelli precedenti. Alla maggiore trazione contribuiscono anche i nuovi pneumatici radiali.

Opzioni del rasatore
I rasatori SE50 V e SE50 VT sono progettati per migliorare la qualità di marcia e di stesa e assicurano versatilità nelle aree urbane. Il SE50 V è un modello con sola vibrazione, mentre il SE50 VT unisce le funzioni di vibrazione e barra compattatrice. Il SE50 V offre una larghezza massima di pavimentazione di 6,5 m (21,3 ft.), mentre il SE50 VT consente larghezze fino a 8 m (26,3 ft.).

Le prolunghe del rasatore a sostituzione rapida facilitano la variazione delle larghezze di sollevamento. Le prolunghe scanalate del telaio principale e le stagge richiedono una sola persona per il montaggio. I ganci integrati facilitano l'assemblaggio e l'allineamento delle prolunghe. I comandi di potenza sfruttano l'impianto idraulico per il collegamento e la rimozione delle prolunghe del rasatore con bloccaggio automatico. I blocchi sul rasatore impediscono la modifica involontaria delle regolazioni.

Le prolunghe del rasatore sono dotate di comando proporzionale a due velocità per un controllo rapido e al contempo preciso in prossimità di ostacoli. Un comando pensile consente di regolare l'altezza delle paratie idrauliche, disponibili a richiesta, oltre alla larghezza della prolunga e all'altezza del punto di attacco.

Le piastre di rasatura presentano una durata prolungata grazie all'esclusivo acciaio resistente all'abrasione e vengono montate facilmente, imbullonate a filo sul telaio del rasatore lavorato a macchina.

###

Nota per i redattori: Caterpillar propone prodotti e servizi sui diversi mercati in cui è presente secondo una tempistica differenziata. Sebbene sia stato fatto ogni sforzo per accertare che le informazioni sul prodotto siano pubblicate solo dopo che Caterpillar abbia ricevuto conferma dalla rete di dealer, dalle fabbriche e dalle organizzazioni di marketing che i prodotti e i servizi sono disponibili nelle varie regioni, si pregano i redattori di verificare, presso i dealer di zona, disponibilità e caratteristiche tecniche del prodotto.

CAT, CATERPILLAR, i rispettivi loghi, "Caterpillar Yellow", il marchio "Power Edge" e le identità dei prodotti qui usati sono marchi di fabbrica della Caterpillar e non possono essere usati senza permesso. 

©2016 Caterpillar - Tutti i diritti riservati 

Richieste da parte della stampa

Rappresentanti Caterpillar per la stampa

Americhe

Sharon Holling: Holling_Sharon_L@cat.com

Johanna Kelly: Kelly_Johanna_L@cat.com

Europa, Africa, Medio Oriente

Francine Shore: Shore_Francine_M@cat.com

 

Richieste da parte dei lettoriwww.cat.com/requestCatinfo