Caterpillar presenta le fresatrici a freddo PM620 e PM622

Per la pubblicazione a livello mondiale: novembre 2016
*Aggiornato dalla versione di luglio 2016
Codice comunicato stampa: 531PR16

Caterpillar Inc. è lieta di annunciare la disponibilità delle fresatrici a freddo PM620 e PM622. Le macchine sono ad alta produttività e manovrabilità per semicorsie ed eseguono una rimozione controllata e in profondità delle pavimentazioni in asfalto e calcestruzzo in un'unica passata. Il peso operativo della PM620 è circa 33.330 kg (73.260 lb), il peso operativo della PM622 è circa 33.900 kg (74.580 lb). Il peso di trasporto della PM620 è circa 29.400 kg (64.680 lb), il peso di trasporto della PM622 è circa 30.000 kg (66.140 lb).

Motore

Nei paesi che non prevedono standard sulle emissioni, i modelli PM620 e PM622 sono dotati di motore diesel Cat® C18 ACERT a 6 cilindri con turbocompressore e potenza lorda erogata di 470 kW (630 hp). Il motore C18 soddisfa i requisiti relativi alle emissioni in vigore nella regione. Nelle regioni con requisiti specifici, i motori soddisfano gli standard sulle emissioni U.S. EPA Tier 4 Final / EU Stage IV. In tutte le altre regioni, il motore soddisfa gli standard sulle emissioni Tier 3 / Stage IIIA equivalente e China Nonroad Stage III. Il motore è dotato di supporti ISO per ridurre le vibrazioni e aumentare il comfort dell'operatore.

La funzione di controllo automatico del regime motore consente di ottimizzare la potenza in base al carico riducendo il consumo eccessivo di combustibile e l'usura del motore.

Il turbcompressore e il postrefrigeratore aria-aria (ATAAC, Air-To-Air AfterCooling) offrono una potenza elevata con un tempo di risposta rapido, pur mantenendo basse le temperature dei gas di scarico migliorando significativamente il flusso d'aria. L'efficienza risulta aumentata e le emissioni ridotte.

Il sistema di raffreddamento fornisce aria di aspirazione fredda per ottimizzare l'efficienza dei consumi e ridurre al minimo le emissioni. Una ventola a velocità variabile disponibile a richiesta aspira l'aria esterna dalla parte superiore del cofano motore e la convoglia attraverso il gruppo di raffreddamento, mantenendo freddo il vano motore. L'aria riscaldata esce dal retro della macchina, lontana dalla postazione di guida, per un maggiore comfort dell'operatore.

Carro e trasmissione

Le fresatrici a freddo PM620 e PM622 utilizzano un design a quattro cilindri sollevatori. I cilindri sollevatori sono caratterizzati da una funzione di autolivellamento che fornisce una regolazione uniforme e graduale dell'altezza.

Le macchine sono ad azionamento completamente idrostatico con un sistema di propulsione a due pompe a cilindrata variabile che forniscono l'olio ai motori a cilindrata variabile su ciascun cingolo. I motori di trazione sono a pistoni e controllano automaticamente la cilindrata per fornire la massima coppia per il lavoro o una velocità maggiore per gli spostamenti sul cantiere. Una leva di propulsione/joystick dello sterzo consente un controllo variabile continuo della velocità di traslazione nella gamma selezionata.

Le macchine sono dotate di un robusto sistema di propulsione con flusso incrociato per offrire un'eccellente trazione. Le pompe azionano i motori dei cingoli opposti, in direzione longitudinale e laterale, per garantire che la macchina abbia potenza sul baricentro. In condizioni estreme, il controllo automatico della trazione riduce al minimo lo slittamento, fornendo più potenza ai cingoli.

Numerose funzioni automatiche semplificano il funzionamento. La piattaforma dell'operatore ha un pulsante "Hold" per arrestare la macchina e mettere in pausa varie funzioni durante i cambi di dumper o le interruzioni di lavoro. Una volta riattivata, torna alla velocità di lavoro e alle funzioni precedentemente selezionate. La possibilità di impostare un limite per la velocità di funzionamento assicura attività uniformi e coerenti. Le macchine sono dotate di cilindri di rilevamento posizione nei cilindri sollevatori e negli impianti idraulici che forniscono miglioramenti alle funzioni base della macchina, quali indicatori di altezza per la manutenzione e arresti automatici dei cilindri sollevatori posteriori. È inoltre possibile includere funzioni aggiuntive al sistema Cat Grade Control disponibile a richiesta.

I cingoli sono costruiti con il design e i componenti Caterpillar collaudati e duraturi. La tensione dei cingoli viene regolata automaticamente per garantire un funzionamento ottimale. I gruppi cingolo, lunghi 1.788 mm (70,4") e larghi 305 mm (12"), sono caratterizzati da sovrapattini in poliuretano imbullonati per una lunga durata.

Lo sterzo a quattro modalità è fornito di serie. Un modulo di controllo elettronico elabora gli ingressi dei sensori sui cingoli anteriori e posteriori e gli ingressi dei comandi del selettore dello sterzo. Il modulo imprime al cingolo un movimento preciso e simultaneo nelle modalità sterzo a granchio e coordinata e riallinea automaticamente i cingoli posteriori al centro quando si seleziona la modalità sterzo "solo sui cingoli anteriori". Nella modalità coordinata, il raggio di sterzata interno è 2,00 m (6' 5") per un'eccellente manovrabilità negli spazi ristretti.

La funzione di allineamento con tracciamento reale fornisce una maggiore precisione dello sterzo, una maggiore fluidità in curva e una minore usura dei cingoli. Questa funzione consente di effettuare piccole regolazioni all'allineamento dei singoli cingoli per garantire che si muovano nella direzione ottimale per la manovra desiderata senza trascinamento o riduzione del raggio di fresatura. La durata dei sovrapattini dei cingoli e del carro è in questo modo prolungata.

Cabina

La postazione di guida è caratterizzata da doppi comandi, compresi joystick dello sterzo/leva di propulsione, comandi del convogliatore superiore e comandi di sterzata dei cingoli posteriori. La strumentazione ergonomica, facile da usare, è disposta in modo confortevole. Il display touchscreen ha una buona visibilità sia nelle ore diurne che notturne e i tastierini sono retroilluminati per un comodo uso in condizioni di scarsa luminosità. I comandi dei tastierini sono a portata di mano dell'operatore. Ampio armadietto fornito di serie. Le opzioni per il comfort dell'operatore includono sedili con sospensioni e tettuccio ad azionamento idraulico. È possibile aprire e chiudere in posizione di stivaggio il tettuccio con rapidità senza dover interrompere il lavoro. Il tettuccio può essere dotato di parabrezza anteriore e posteriore per proteggere la cabina operatore sull'intera larghezza.

Il display touchscreen fornisce indicatori di facile lettura, spie di funzione e di avviso per mantenere l'operatore informato sul funzionamento della macchina e sui sistemi vitali. Consente inoltre di visualizzare video dalle telecamere remote, disponibili a richiesta, se in dotazione. Un secondo display a richiesta è in grado di fornire un monitoraggio aggiuntivo delle funzioni della macchina.

Il sistema di monitoraggio computerizzato include diversi moduli di controllo elettronico (ECM, Electronic Control Module) che monitorano costantemente le pressioni dei sistemi e le condizioni del motore con diverse modalità di funzionamento. Il sistema può fornire funzioni di autodiagnostica e codici guasto sul display touchscreen.

Le macchine sono dotate di un'eccellente illuminazione perimetrale per un migliore funzionamento in condizioni di scarsa luminosità. Le luci alogene sono posizionate intorno alla macchina per illuminare le aree di lavoro. È disponibile un aggiornamento alle luci a LED. La piattaforma dell'operatore ha luci sul pavimento che si attivano alla pressione di un pulsante su qualsiasi postazione di comando per rendere visibile l'accesso alla macchina in condizioni di scarsa luminosità.

Una telecamera remota è disponibile a richiesta. Le telecamere sono posizionate in modo da offrire la visuale sulla parte anteriore e/o posteriore della macchina. Il video viene visualizzato sul touchscreen principale. Sono disponibili a richiesta fino a due telecamere con montaggio magnetico.

Sistema di taglio

La camera di taglio è caratterizzata da un design che ottimizza il flusso di materiale, riduce l'usura sulla camera e ha una maggiore capacità di taglio a filo. Le piastre laterali si muovono grazie a cilindri idraulici indipendenti dotati di sensori di posizione. In questo modo si garantisce la flottazione delle piastre laterali al livello corretto e si eliminano gli inceppamenti. La presenza di un sensore cablato (yo-yo) è inoltre divenuta superflua grazie all'attivazione della piastra laterale sull'intera lunghezza in modo da farla funzionare come pattino di calcolo della media per il livellamento longitudinale. Un dispositivo antiplacca ad azionamento idraulico impedisce il distacco di placche di asfalto. Inoltre, protegge il convogliatore di raccolta e garantisce un'apertura di scarico ottimale sulla camera del rotore. La camera è dotata di uno sportello incernierato sul lato destro per accedere al rotore in caso di manutenzione. Il versoio, le piastre laterali e il dispositivo antiplacca presentano tutti funzioni di sollevamento, abbassamento, flottaggio e mantenimento.

Il sistema di trasmissione del rotore è caratterizzato da una frizione a secco e da un riduttore epicicloidale, un sistema efficiente e affidabile per applicare la potenza del rotore alla pavimentazione. La frizione è accoppiata al motore e azionata idraulicamente tramite i comandi dei tastierini sulla console. Le tre velocità di taglio disponibili permettono di adattare i giri/min e la coppia del rotore alle condizioni del lavoro e sono controllate elettronicamente tramite il tastierino sulla console di comando.

La funzione di controllo automatico del carico è fornita di serie per migliorare la produttività della macchina durante la fresatura. Un ECM valuta costantemente i giri/min del motore e regola la velocità di avanzamento secondo necessità per mantenere prestazioni ottimali e massima potenza.

Due cinghie a cinque nervature con elevata resistenza alla trazione azionano il rotore tramite un riduttore a tamburo. Il tendicinghia automatico ad azionamento idraulico impedisce lo slittamento e riduce le esigenze di manutenzione.

La fresatrice a freddo PM620 è dotata di un rotore ad alta produttività largo 2.010 mm (79"), la fresatrice a freddo PM622 è dotata di un rotore ad alta produttività largo 2.235 mm (88"). La profondità di taglio massima è 330 mm (13"). Il rotore è dotato di robusti portapunta a disinserimento rapido in tre sezioni e di punte da taglio con estremità in carburo disposte a spina di pesce per la massima forza di strappo. Le punte diamantate Cat sono disponibili a richiesta per prestazioni di taglio più elevate in applicazioni speciali.

I portapunta conici a disinserimento rapido sono caratterizzati da un attacco rastremato che assicura una salda tenuta sulla base. Il mandrino ha palette di carico con superficie in carburo ampie e sostituibili che trasferiscono efficacemente il materiale fresato sul convogliatore di raccolta, consentendo una produzione più elevata e una minore usura all'interno della camera del rotore e degli utensili da taglio. La configurazione tripla delle punte da taglio sulle frese del rotore offre una spaziatura ottimale per eliminare il materiale residuo e ridurre l'usura sul tamburo dovuta alle manovre in fase di taglio.

Le punte diamantate Cat a richiesta offrono il meglio in termini di prestazioni di taglio. Le punte durano fino a 80 volte di più delle punte in carburo tradizionali, prolungando gli intervalli tra una manutenzione e l'altra. Ciò aumenta la produzione e riduce i costi di esercizio favorendo un maggior tempo di utilizzo e riducendo la necessità di acquistare e stoccare pallet di punte in carburo. Le punte diamantate Cat sono più affilate delle punte in carburo tradizionali, riducono il trascinamento sul sistema di taglio e permettono alla macchina di operare a velocità più elevate aumentando la produzione. Il minore trascinamento inoltre riduce i consumi di combustibile, le vibrazioni sull'operatore e l'usura della macchina, con conseguenti minori costi di esercizio e manutenzione.

Cat Grade Control a richiesta

Le fresatrici a freddo PM620 e PM622 possono essere dotate del sistema Cat Grade Control integrato. Il sistema Grade and Slope 2D con predisposizione 3D controlla automaticamente la profondità del rotore e la pendenza trasversale a una profondità di taglio predefinita e può essere aggiornato a un controllo 3D completo con l'aggiunta dell'attrezzatura a richiesta. Il sistema base è completamente integrato nella macchina e fornisce un funzionamento più semplice e preciso e una migliore protezione del sistema. Può essere configurato con sensori di livellamento con o senza contatto, inclusi sensori a ultrasuoni Cat e bulloneria di montaggio, piastra laterale o pattino di calcolo della media integrato a richiesta. La macchina può essere configurata in modo da controllare il livellamento longitudinale sui due lati utilizzando una qualsiasi combinazione di sensori. In alternativa, è possibile configurare la macchina in modo che controlli il livellamento longitudinale su un lato e la pendenza sull'altro. Il sistema consente di modificare la configurazione dei sensori durante il funzionamento con semplici comandi, a seconda delle esigenze specifiche dell'applicazione.

La tecnologia di rilevamento della posizione abbinata al sistema Cat Grade Control offre alla macchina funzioni quali il taglio a tuffo automatico che agevola l'inizio del taglio da parte del rotore. Le macchine inoltre sono dotate di una funzione di entrata e uscita progressiva per effettuare tagli graduali e inclinati in entrata e in uscita. Una funzione di ritorno automatico alla posizione di lavoro consente alla macchina di uscire dal taglio, superare un ostacolo quale il coperchio o la grata di un tombino e rientrare nel taglio alla profondità impostata precedentemente premendo un solo pulsante.

Grazie a una funzione di comunicazione incrociata l'operatore può visualizzare e modificare le impostazioni dei display di comando situati sul lato opposto della macchina. In questo modo è possibile controllare entrambi i lati del lavoro da un'unica postazione. Il sistema inoltre ha una funzione di regolazione incrociata, quando si effettua una regolazione di livellamento longitudinale o pendenza su un lato della macchina, i parametri sull'altro lato vengono regolati automaticamente di conseguenza. I valori di profondità del rotore e pendenza trasversale sono visualizzati continuamente su ciascun display di comando e sono visibili in ogni condizione di luminosità.

I sensori a ultrasuoni per il controllo del livellamento longitudinale possono essere posizionati con facilità su ciascun lato e forniscono una precisione costante di ±3 mm (1/8").

Sistema convogliatore

Il convogliatore di raccolta è azionato da un motore idraulico a coppia elevata per assicurare la massima efficienza. Un'ampia apertura di scarico della camera svuota rapidamente l'alloggiamento fresa per mantenere livelli elevati di produttività. La cinghia senza giunzioni ha costole alte 32 mm (1,25") e larghe 850 mm (33,5") per lo svuotamento efficiente dell'alloggiamento fresa e il controllo delle particelle fini. Un sistema di tensionamento a richiesta utilizza un cilindro ingrassatore per regolare la tensione e il bilanciamento della cinghia anziché una vite regolabile. Il cilindro facilita la regolazione e riduce l'esposizione degli operatori alla rotazione della cinghia. È disponibile anche il design tradizionale con regolazione a vite.

Un sistema di irrorazione dell'acqua lubrifica la cinghia del convogliatore e contribuisce a controllare la polvere. Una pompa centrifuga fornisce l'acqua agli ugelli di irrorazione nella camera di taglio. Gli ugelli irrorano l'acqua a ventaglio sul rotore per un migliore raffreddamento delle punte da taglio. È possibile rimuovere facilmente gli ugelli per ispezioni e sostituzioni senza l'uso di attrezzi. Il sistema è caratterizzato da una funzione automatica che si attiva solo all'innesto del rotore e quando la macchina si sposta in avanti, per risparmiare l'acqua. Il sistema è dotato anche di un triplo filtraggio, di un manometro della pressione dell'acqua, di un indicatore di livello acqua basso e di valvole di controllo dell'acqua per monitorarne l'uso. Inoltre, è incluso un sistema di adattamento per l'inverno per spurgare con facilità le tubazioni dell'acqua con aria pressurizzata.

Il serbatoio dell'acqua da 3.400 L (898 gal) può essere rifornito dalle ampie aperture di riempimento standard sulla parte superiore della macchina o dalla porta a terra standard sul retro della macchina. È disponibile anche una porta di riempimento laterale a richiesta. Ciò consente di aggiungere l'acqua mentre la macchina è in funzione. Una pompa di trasferimento dell'acqua è disponibile a richiesta per facilitare le opzioni di riempimento supplementari.

Un sistema di irrorazione dell'acqua aggiuntivo può essere montato come opzione per un'ulteriore lubrificazione, raffreddamento e riduzione della polvere per applicazioni gravose. Questo sistema include una pompa dell'acqua aggiuntiva, una seconda barra di irrorazione situata sull'alloggiamento della camera del rotore e ugelli di irrorazione supplementari sul convogliatore di raccolta.

Il convogliatore di carico anteriore ad azionamento idraulico è caratterizzato da regolazioni dell'altezza per il sollevamento e l'abbassamento e di due cilindri per una rotazione a 60 gradi a destra e a sinistra rispetto al centro, azionabili dalla postazione di guida o dalle due postazioni di comando a terra. Per una maggiore protezione dalle perdite di materiale e dal lancio di materiali fini, il sistema è dotato di coperture superiori in alluminio. Il convogliatore di carico può inoltre essere ripiegato idraulicamente in basso per ridurre le dimensioni della macchina durante il trasporto.

La cinghia del convogliatore di carico senza giunzioni ha costole alte 32 mm (1,25") e larghe 850 mm (33,5"). Inoltre offre una lunga durata e un controllo eccellente delle particelle fini. La cinghia a velocità variabile fornisce un comando regolabile del convogliatore di carico per uno scarico corretto.

Un sistema di abbattimento delle polveri è disponibile a richiesta. Il sistema utilizza il vuoto per aspirare le polveri dal convogliatore di raccolta e dalla zona di transizione tra il convogliatore di raccolta e il convogliatore di carico. Le polveri vengono espulse attraverso il convogliatore di carico insieme al materiale di scarto.

Attrezzatura a richiesta

Le opzioni includono un tamburo di taglio con punte diamantate e punte da taglio, un tettuccio motorizzato, parabrezza per tettuccio, display touchscreen aggiuntivi, Cat Grade Control, pattino per il calcolo della media integrato con cilindro di rilevamento della posizione, sedili con sospensione, telecamere remote, sistema di irrorazione dell'acqua aggiuntivo, sistema di abbattimento delle polveri, un viratore per rotore, un sistema di lavaggio ad alta pressione, vassoi per la conservazione delle punte da taglio, una pompa di riempimento del serbatoio dell'acqua ad alta capacità e una pompa elettrica di rifornimento.

Facilità di manutenzione

Gli ampi sportelli si aprono completamente e forniscono un accesso eccellente al motore, al sistema di controllo delle emissioni, al filtro dell'aria, ai componenti idraulici e ai punti di manutenzione giornaliera.

Il sistema di monitoraggio computerizzato include diversi moduli di controllo elettronico (ECM) che monitorano costantemente le pressioni dei sistemi e le condizioni del motore con diverse modalità di funzionamento. Il sistema può fornire funzioni di autodiagnostica e codici guasto sul display touchscreen.

Gli intervalli di manutenzione sono prolungati per ridurre i costi di proprietà e di esercizio. L'olio motore deve essere cambiato ogni 500 ore, l'olio idraulico ogni 3.000 ore senza analisi di un campione d'olio, fino a 6.000 ore con analisi del campione.

L'azionamento della pompa elettrica ausiliaria fornisce un flusso idraulico in caso d'emergenza per consentire a una macchina guasta di gestire alcune funzioni e di essere trainata per non interrompere il prosieguo dei lavori.

Lo sportello di servizio del rotore idraulico si apre completamente per consentire un comodo accesso a scopo di ispezione o manutenzione. Il compressore aria montato sul motore e gli attrezzi per lo smontaggio delle punte da taglio rendono la sostituzione degli utensili da taglio facile e rapida. Un viratore per rotore disponibile a richiesta consente di ruotare il rotore durante la sostituzione delle punte da taglio.

I flessibili idraulici sono tenuti ordinatamente in posizione grazie a blocchi guida in poliuretano. I blocchi separano i flessibili contribuendo ad evitarne lo sfregamento per una maggiore durata e affidabilità.

Il cablaggio dell'impianto elettrico è protetto da una guaina intrecciata in nylon. I connettori resistenti a ogni condizione atmosferica garantiscono l'integrità dell'impianto elettrico. I cavi elettrici sono codificati tramite colori, numerati ed etichettati con identificatori dei componenti per semplificare le procedure di risoluzione dei problemi.

Product Link consente di ottenere informazioni precise, tempestive e utili sulla posizione, l'impiego e le condizioni delle attrezzature. Il sistema semplifica le operazioni diagnostiche e ottimizza la programmazione e i costi di manutenzione, assicurando un flusso di comunicazioni bidirezionale dei dati essenziali della macchina e delle informazioni sulla sua posizione tra il dealer e il cliente. Configurazioni a richiesta disponibili.

Due batterie Cat esenti da manutenzione e progettate specificamente per una massima potenza di avviamento e protezione dalle vibrazioni alimentano l'impianto elettrico a 24 V. Le batterie sono situate sulla parte posteriore della macchina e sono facilmente accessibili a terra.

Altre caratteristiche che semplificano la manutenzione includono raccordi idraulici con anelli di tenuta gruppo resistenti alle perdite, porte di prova idraulica a montaggio rapido raggruppate, porte per il prelievo dell'olio programmato, indicatori di livello visivi e punti di ingrassaggio remoti.

Per ulteriori informazioni sulle nuove fresatrici a freddo PM620 e PM622, contattare il dealer Cat.

# # #

Nota per i redattori: Caterpillar propone prodotti e servizi sui diversi mercati in cui è presente secondo una tempistica differenziata. Sebbene sia stato fatto ogni sforzo per accertarsi che le informazioni sui prodotti siano pubblicate solo dopo che Caterpillar abbia ricevuto conferma dalla rete di dealer, dalle fabbriche e dalle organizzazioni di marketing che i prodotti e i servizi sono disponibili nelle varie regioni, si pregano i redattori di verificare, presso i dealer di zona, disponibilità e caratteristiche tecniche del prodotto.

CAT, CATERPILLAR, i rispettivi loghi, "Caterpillar Yellow", il marchio "Power Edge" e le identità dei prodotti qui usati sono marchi di fabbrica della Caterpillar e non possono essere usati senza permesso.

VisionLink è un marchio di Trimble Navigation Limited, registrato negli Stati Uniti e in altri paesi.

©2016 Caterpillar - Tutti i diritti riservati 

Richieste da parte della stampa

Rappresentanti Caterpillar per la stampa

Americhe

Sharon Holling: Holling_Sharon_L@cat.com

Johanna Kelly: Kelly_Johanna_L@cat.com

Europa, Africa, Medio Oriente

Francine Shore: Shore_Francine_M@cat.com

Richieste da parte dei lettori www.cat.com/requestCatinfo