D6T WH (nuovo)

< Indietro

Servizi finanziari e assicurativi
Ulteriori informazioni
Visualizza i download dei prodotti
Sì, desidero ricevere future comunicazioni di marketing (ad esempio e-mail) da Caterpillar Inc., dalle società affiliate e consociate in tutto il mondo e dalla rete di dealer Caterpillar. Indipendentemente dal tuo rifiuto di ricevere tali comunicazioni, Caterpillar continuerà a inviarti messaggi di assistenza o transazionali, ad esempio quelli relativi a eventuali account attivi con Caterpillar.

Descrizione generale

Il nuovo dozer D6T rende estremamente facili le operazioni di spianatura a elevata efficienza. Il cambio Cat® a quattro marce completamente automatico a innesto fluido ottimizza costantemente la trasmissione in base all'applicazione. Ciò consente di risparmiare una notevole quantità di combustibile e di ridurre lo sforzo dell'operatore, senza sacrificare la durata, la potenza o la produttività. Le speciali caratteristiche di protezione e durata sono progettate e installate in fabbrica per fornire le prestazioni richieste dalle applicazioni di trattamento dei rifiuti.

Motore

Modello motore Cat C9.3 ACERT™ Cat C9.3 ACERT™ Less
Potenza al volano 245.0 HP 183.0 kW Less
Cilindrata 567.5 in³ 9.3 l Less
Emissioni U.S.A. EPA Tier 4 Final/EU Stage IV/Corea Tier 4 Final U.S.A. EPA Tier 4 Final/EU Stage IV/Corea Tier 4 Final Less
Nota (1) Tutte le normative Tier 4 Interim e Final, Stage IIIB e IV, Corea Tier 4 relative ai motori diesel per macchine non adibite al trasporto su strada richiedono l'uso di diesel a bassissimo tenore di zolfo (ULSD, Ultra Low Sulfur Diesel) con un contenuto di zolfo massimo di 15 ppm (mg/kg) (EPA) o 10 ppm (EU). Sono accettabili miscele di biodiesel fino a B20 (miscela al 20% in volume) se mescolate con ULSD contenenti (al massimo 15 ppm [mg/kg] di zolfo). I biodiesel B20 devono essere conformi alle specifiche ASTM D7467 (le sostanze della miscela di biodiesel devono soddisfare le specifiche Cat per il biodiesel, ASTM D6751 o EN 14214). È richiesto olio Cat DEO-ULS™ o altro olio conforme alle specifiche Cat ECF-3, API CJ-4 e ACEA E9. Per ulteriori raccomandazioni relative al combustibile specifico per la macchina, consultare il proprio Manuale di funzionamento e manutenzione (OMM). Tutte le normative Tier 4 Interim e Final, Stage IIIB e IV, Corea Tier 4 relative ai motori diesel per macchine non adibite al trasporto su strada richiedono l'uso di diesel a bassissimo tenore di zolfo (ULSD, Ultra Low Sulfur Diesel) con un contenuto di zolfo massimo di 15 ppm (mg/kg) (EPA) o 10 ppm (EU). Sono accettabili miscele di biodiesel fino a B20 (miscela al 20% in volume) se mescolate con ULSD contenenti (al massimo 15 ppm [mg/kg] di zolfo). I biodiesel B20 devono essere conformi alle specifiche ASTM D7467 (le sostanze della miscela di biodiesel devono soddisfare le specifiche Cat per il biodiesel, ASTM D6751 o EN 14214). È richiesto olio Cat DEO-ULS™ o altro olio conforme alle specifiche Cat ECF-3, API CJ-4 e ACEA E9. Per ulteriori raccomandazioni relative al combustibile specifico per la macchina, consultare il proprio Manuale di funzionamento e manutenzione (OMM). Less
Nota (2) Il DEF (Diesel Exhaust Fluid) utilizzato nei sistemi Cat di riduzione catalitica selettiva (SCR, Selective Catalytic Reduction) deve soddisfare i requisiti descritti nella norma 22241 dell'International Organization for Standardization (ISO). Il DEF (Diesel Exhaust Fluid) utilizzato nei sistemi Cat di riduzione catalitica selettiva (SCR, Selective Catalytic Reduction) deve soddisfare i requisiti descritti nella norma 22241 dell'International Organization for Standardization (ISO). Less
Nota (3) L'impianto di climatizzazione su questa macchina contiene refrigerante gas fluorurato ad effetto serra R134a (potenziale di riscaldamento globale = 1.430). L'impianto contiene 1,8 kg di refrigerante con un equivalente di CO2 di 2.574 tonnellate metriche. L'impianto di climatizzazione su questa macchina contiene refrigerante gas fluorurato ad effetto serra R134a (potenziale di riscaldamento globale = 1.430). L'impianto contiene 1,8 kg di refrigerante con un equivalente di CO2 di 2.574 tonnellate metriche. Less
Numero di fabbricazione 19 19 Less
Potenza netta - 2.200 giri/min - ISO 9249/SAE J1349 215.0 HP 161.0 kW Less
Potenza netta - 2.200 giri/min - ISO 9249/SAE J1349 (DIN) 218.0 HP 161.0 kW Less
Potenza netta - Massima - ISO 9249/SAE J1349 (DIN) a 1.200 giri/min 248.0 HP 183.0 kW Less
Potenza netta - Massima - ISO 9249/SAE J1349 a 1.200 giri/min 245.0 HP 183.0 kW Less

Pesi

Peso operativo 56063.0 libbre 25430.0 kg Less

Pesi operativi

LGP S 56063.0 libbre 25430.0 kg Less
LGP VPAT 59204.0 libbre 26855.0 kg Less
Nota Peso operativo – ISO 16754 Peso operativo – ISO 16754 Less
XL SU 51652.0 libbre 23429.0 kg Less
XW SU 53423.0 libbre 24232.0 kg Less
XW VPAT 58723.0 libbre 26636.0 kg Less

Dimensioni

LGP - Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.58 ft 3.53 m Less
LGP - Distanza libera da terra 16.0 poll. 406.0 mm Less
LGP - Larghezza della macchina senza perni di articolazione 10.5 ft 3201.0 mm Less
LGP - Lunghezza del cingolo al suolo 10.67 ft 3245.0 mm Less
LGP - Lunghezza della macchina base con barre d'urto 17.25 ft 5.26 m Less
LGP - Pressione a terra (ISO 16754) 5.57 psi 38.4 kPa Less
LGP VPAT - Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.58 ft 3.53 m Less
LGP VPAT - Distanza libera da terra 16.0 poll. 406.0 mm Less
LGP VPAT - Larghezza della macchina senza perni di articolazione 10.33 ft 3143.0 mm Less
LGP VPAT - Lunghezza del cingolo al suolo 10.67 ft 3245.0 mm Less
LGP VPAT - Lunghezza della macchina base con barre d'urto 19.08 ft 5.82 m Less
LGP VPAT - Pressione a terra (ISO 16754) 6.81 psi 47.0 kPa Less
Nota (1) Aggiungere 653 mm (25,7 in)/615 mm (24,2 in) per il ripper, rispettivamente sulle macchine con telaio portarulli corto e telaio portarulli lungo. Aggiungere 653 mm (25,7 in)/615 mm (24,2 in) per il ripper, rispettivamente sulle macchine con telaio portarulli corto e telaio portarulli lungo. Less
Nota (2) Con lama montata, aggiungere: SU 1.068 mm (3 ft 6 in); XL A 1.007 mm (3 ft 4 in); XW A 1.068 mm (3 ft 6 in); LGP A 1.305 mm (4 ft 4 in); VPAT 420 mm (1 ft 5 in). Con barre d'urto non montate, sottrarre: XL = 727 mm (29 in); LGP = 709 mm (28 in). Con lama montata, aggiungere: SU 1.068 mm (3 ft 6 in); XL A 1.007 mm (3 ft 4 in); XW A 1.068 mm (3 ft 6 in); LGP A 1.305 mm (4 ft 4 in); VPAT 420 mm (1 ft 5 in). Con barre d'urto non montate, sottrarre: XL = 727 mm (29 in); LGP = 709 mm (28 in). Less
XL - Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.42 ft 3.47 m Less
XL - Distanza libera da terra 15.0 poll. 375.0 mm Less
XL - Larghezza della macchina - Senza perni di articolazione 8.0 ft 2440.0 mm Less
XL - Lunghezza del cingolo al suolo 9.25 ft 2814.0 mm Less
XL - Lunghezza della macchina base con barre d'urto 16.25 ft 4.96 m Less
XL - Pressione a terra - ISO 16754 9.52 psi 65.6 kPa Less
XW - Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.42 ft 3.47 m Less
XW - Distanza libera da terra 15.0 poll. 375.0 mm Less
XW - Larghezza della macchina - Senza perni di articolazione 9.17 ft 2792.0 mm Less
XW - Lunghezza del cingolo al suolo 9.25 ft 2814.0 mm Less
XW - Lunghezza della macchina base con barre d'urto 16.25 ft 4.96 m Less
XW - Pressione a terra - ISO 16754 7.26 psi 50.1 kPa Less
XW VPAT - Altezza della macchina alla sommità del prefiltro 11.58 ft 3.53 m Less
XW VPAT - Distanza libera da terra 16.0 poll. 406.0 mm Less
XW VPAT - Larghezza della macchina - Senza perni di articolazione 9.83 ft 2996.0 mm Less
XW VPAT - Lunghezza del cingolo al suolo 10.67 ft 3245.0 mm Less
XW VPAT - Lunghezza della macchina base con barre d'urto 19.08 ft 5.82 m Less
XW VPAT - Pressione a terra - ISO 16754 7.5 psi 51.7 kPa Less

Lame da discarica - Capacità

6 SU - XL per discarica 14.4 yd³ 11.01 m³ Less
6 SU - XW per discarica 15.84 yd³ 12.11 m³ Less
Lama per discariche 6S LGP 12.33 yd³ 9.43 m³ Less

Lame da discarica - Larghezza

6 SU - XL per discarica 10.7 ft 3260.0 mm Less
6 SU - XW per discarica 11.7 ft 3560.0 mm Less
Lama per discariche 6S LGP 13.3 ft 4063.0 mm Less

Caratteristiche

Nota Per le caratteristiche tecniche complete della macchina e le configurazioni disponibili, consultare il dealer Cat o visitare il sito Web www.cat.com. Per le caratteristiche tecniche complete della macchina e le configurazioni disponibili, consultare il dealer Cat o visitare il sito Web www.cat.com. Less

Durata

  • Protezioni speciali su tutta la macchina aiutano a tenere al riparo i componenti più importanti, quali il telaio, il serbatoio del combustibile e il serbatoio idraulico, dagli impatti e dai detriti presenti nell'aria.
  • Le protezioni multistrato dei riduttori finali, compresa la protezione a labirinto con curve a 90°, aiutano a mantenere il paraolio Duo-Cone™ privo di sporcizia e detriti e a proteggere l'olio dei riduttori finali.
  • Le protezioni delle tenute dell'albero di articolazione contribuiscono a evitare l'ingresso di detriti e il danneggiamento delle tenute.
  • Le barre d'urto aiutano a impedire che i detriti danneggino la macchina, mentre una serie di tenute aggiuntive riduce la quantità di materiale che penetra nei vani del motore e della trasmissione.
  • Il cilindro di inclinazione con boccole rotanti favorisce il distacco dei materiali accumulati dai tubi flessibili.
  • La protezione del radiatore incernierata per impieghi gravosi protegge radiatore e ventola dall'ingresso del materiale, diretto e da sotto la lama.
  • Sistema di raffreddamento progettato per ambienti con elevata presenza di detriti, con ventola a inversione automatica e apertura verso l'esterno per una facile pulizia.
  • Scudi termici laminati e modulo emissioni pulite (CEM, Clean Emissions Module) isolato.
  • Protezione inferiore incernierata per una facile pulizia.
  • Le lame da discarica e i pattini dei cingoli a foro centrale consentono di ottimizzare le prestazioni del movimentatore di rifiuti.
  • Le luci sono montate in alto, lontano dall'area maggiormente interessata dai detriti, per una maggiore protezione, pur continuando a fornire un'illuminazione più che sufficiente della zona di lavoro.

Prestazioni

  • Nuova trasmissione a quattro velocità completamente automatica che ottimizza continuamente il cambio e il regime del motore per l'applicazione senza interventi aggiuntivi dell'operatore.
  • L'aggiunta di una marcia tra la prima e la seconda garantisce un innesto più fluido della frizione di blocco per un cambio marcia eccezionalmente privo di intoppi.
  • Auto Shift sempre attivo per una migliore efficienza dei consumi con minore sforzo dell'operatore, senza sacrificare le prestazioni.
  • Efficienza dei consumi fino al 20 percento*, miglioramento fino al 30 percento in applicazioni di carico più leggero.
  • Sostenibilità: il risparmio di combustibile riduce l'emissione di CO2 di circa 16,6 tonnellate metriche in media (17,7 tonnellate) all'anno.
*In confronto con il modello precedente.

Tecnologia CAT Connect

  • Regolate automaticamente la posizione della lama predefinita con Cat GRADE with Slope Assist (dotazione di serie). Terminate più velocemente i lavori, con una migliore qualità della superficie e una riduzione significativa dello sforzo dell'operatore. Non è richiesto alcun hardware aggiuntivo.
  • Che si tratti di lavori di spianatura o di livellamento di finitura, realizzate piani di progetti in 3D in modo più efficiente con Cat GRADE with 3D (a richiesta). Sistema di controllo del livellamento integrato in fabbrica con antenne GNSS montate sul tetto della cabina per eliminare i montanti e i cavi posti sulla lama. Include la funzione AutoCarry™ per aumentare ulteriormente la produttività.
  • Cat AccuGrade™ (a richiesta) è un sistema di controllo del livellamento, versatile e scalabile, installato dal dealer. Scelta di laser, sistema di navigazione satellitare globale (GNSS, Global Navigation Satellite System) o Universal Total Station (UTS) in modo da ottenere il livello di precisione adeguato per soddisfare i requisiti di lavoro.
  • Equipaggiate in fabbrica il dozer per facilitare l'installazione di un sistema AccuGrade con l'opzione AccuGrade Ready Option (ARO).
  • Gestite il parco macchine in modo più efficace e redditizio con i sistemi di monitoraggio remoto Product Link™/VisionLink®.