< Indietro

Servizi finanziari e assicurativi
Ulteriori informazioni
Visualizza i download dei prodotti
Sì, desidero ricevere future comunicazioni di marketing (ad esempio e-mail) da Caterpillar Inc., dalle società affiliate e consociate in tutto il mondo e dalla rete di dealer Caterpillar. Indipendentemente dal tuo rifiuto di ricevere tali comunicazioni, Caterpillar continuerà a inviarti messaggi di assistenza o transazionali, ad esempio quelli relativi a eventuali account attivi con Caterpillar.

Descrizione generale

L'automazione trasforma un aratro semplice e robusto in una macchina di estrazione ad alte prestazioni.

Caratteristiche tecniche

Durezza del carbone Carbone tenero - duro Carbone tenero - duro Less
Potenza massima installata 2 × 400 kW (2 × 536 hp) 2 × 400 kW (2 × 536 hp) Less
Profondità di taglio massima 7.48 in 190.0 mm Less
Velocità massima dell'aratro 2,5 m/s (500 fpm) 2,5 m/s (500 fpm) Less
Massima inclinazione del filone fino a 60° fino a 60° Less
Altezza del corpo dell'aratro 0,6 m-1,6 m (24-63 in) 0,6 m-1,6 m (24-63 in) Less
Altezza di taglio tipica 0,8 m-1,6 m (31,5-63 in) 0,8 m-1,6 m (31,5-63 in) Less

Dati tecnici

Posizioni delle punte inferiori - Posizione 1 +24 mm (+0,08 ft) +24 mm (+0,08 ft) Less
Posizioni delle punte inferiori - Posizione 2 -5 mm (-0,02 ft) -5 mm (-0,02 ft) Less
Posizioni delle punte inferiori - Posizione 3 -18 mm (-0,06 ft) -18 mm (-0,06 ft) Less
Posizioni delle punte inferiori - Posizione 4 -37 mm (-0,12 ft) -37 mm (-0,12 ft) Less
Profondità di taglio massima 0.62 ft 190.0 mm Less
Potenza di trazione massima 2 × 400 kW (2 × 536 hp) 2 × 400 kW (2 × 536 hp) Less
Regolazione meccanica dell'altezza 255-300 mm (0,83-0,98 ft) 255-300 mm (0,83-0,98 ft) Less
Altezze del vomere - Altezza 1 600-855 mm (1,97-2,81 ft) 600-855 mm (1,97-2,81 ft) Less
Altezze del vomere - Altezza 2 820-1.120 mm (2,70-3,67 ft) 820-1.120 mm (2,70-3,67 ft) Less
Altezze del vomere - Altezza 3 1.085-1.385 mm (3,56-4,54 ft) 1.085-1.385 mm (3,56-4,54 ft) Less
Altezze del vomere - Altezza 4 1.350-1.650 mm (4,43-5,41 ft) 1.350-1.650 mm (4,43-5,41 ft) Less
Lunghezza dell'aratro 7.82 ft 2384.0 mm Less
Pesi 4.400-6.400 kg (9.700 - 14.109 lb) 4.400-6.400 kg (9.700 - 14.109 lb) Less

Controllo dell'orizzonte

Il controllo efficace dell'orizzonte dell'aratro è necessario per far fronte alle ondulazioni nel giacimento di carbone. Fornendo all'aratro la capacità di seguire la linea del giacimento è possibile ridurre al minimo il taglio di strati di roccia adiacenti e i relativi costi di preparazione, riducendo il consumo dell'utensile da taglio (scalpello) e il consumo di energia e prolungando al massimo il recupero del giacimento. Caterpillar ha sviluppato un sistema di controllo dei bilancieri per il controllo verticale dell'orizzonte con l'uso di cilindri idraulici situati tra il lato del becco dell'AFC e la barra di rinvio dello scudo. L'estensione del cilindro favorisce una direzione di taglio verso il basso (scavo) dell'aratro. La ritrazione del cilindro favorisce una direzione di taglio verso l'alto (salita) dell'aratro. I cilindri di controllo possono essere controllati manualmente o automaticamente attraverso il sistema di controllo elettroidraulico Cat PMC™-R. Un sistema di ancoraggio a blocco costituito da cilindri installato tra il convogliatore della fronte e gli scudi (lato della fronte) controlla lo scorrimento del nastro e aiuta a mantenere la tensione corretta nella catena dell'aratro.


Ripartizione del carico

I motori a frequenza variabile (VFD) consentono di variare la velocità tra 0 e 120% del carico nominale, mantenendo una coppia costante attraverso una vasta gamma di velocità. Il consumo di potenza sui motori è costantemente monitorato per consentire la ripartizione del carico tra le singole unità.


Protezione dai sovraccarichi

Un'efficace protezione dai sovraccarichi è essenziale per assicurare un'aratura rapida, ad alta potenza. Il sistema di protezione dal sovraccarico UEL del planetario Cat dispone di una frizione a dischi multipli integrata con la pressione impostata per consentire lo slittamento della frizione molto al di sotto della coppia necessaria per raggiungere la forza di rottura della catena. Se lo "slittamento della frizione" viene rilevato, la coppia degli ingranaggi viene diminuita immediatamente, assieme a un arresto simultaneo dei motori dell'aratro per evitare danni alla catena.


Ammortizzatore

Caterpillar ha sviluppato un innovativo ammortizzatore per garantire una maggiore protezione dell'aratro e della catena. L'accoppiamento elastico inserito nella slitta che trascina l'aratro contiene elastomeri con proprietà tali da ridurre le forze massime applicate alla catena. Il risultato è un funzionamento più uniforme dell'aratro, riducendo al minimo i carichi sulla catena, sui connettori e sulla trazione ed estendendone così la durata effettiva. L'ammortizzatore è disponibile solo per la slitta (aratro GH).


Aratura incrementale

I requisiti principali per l'aratura ad alte prestazioni sono il comando a distanza, la profondità di taglio regolabile e la possibilità di mantenere una linea retta della fronte. Questi requisiti sono tutti soddisfatti dal sistema di taglio incrementale Cat e dal sistema per coltivazione con aratro completamente automatizzato. Con aratri convenzionali, le variazioni di durezza del carbone producono variazioni nella profondità di taglio che spesso si traducono in un sovraccarico del convogliatore e dell'attrezzatura a valle o nel bloccaggio dell'aratro. L'aratura incrementale evita questi problemi mantenendo la profondità di taglio costante a prescindere dalla durezza del carbone o dalla presenza di strati di roccia. Il vomere inizia un taglio doppio o un taglio con doppio rullo ad ogni estremità della trazione, mantenendo la fronte allineata in ogni momento. Con buone condizioni del tetto, dove la distanza di protezione tra punta e fronte non è un problema, gli scudi sono posizionati con uno schema a denti di sega: solo uno scudo ogni 4 o 5 esegue la sequenza "abbassamento - avanzamento - posizionamento" durante ogni passaggio del vomere. Questo riduce la capacità della pompa idraulica necessaria per gli scudi e garantisce che l'aratro non debba essere arrestato per far avanzare gli scudi. Se il tetto è friabile, gli scudi possono essere programmati per un passaggio più frequente, riducendo al minimo la distanza media dello scudo tra punta e fronte e massimizzando il sostegno effettivo. Inoltre, per garantire un sostegno efficace del tetto, il sistema di comando elettroidraulico PMC™-R esegue il monitoraggio della pressione sulle gambe degli scudi ed evita l'abbassamento simultaneo di due scudi adiacenti.


Per giacimenti estremamente sottili

L'aratro della piastra di base è usato per giacimenti estremamente bassi fino a 0,6 m (24 in) con un'altezza pratica minima di circa 0,8 m (31,5 in). L'altezza massima del giacimento tipica è di circa 1,6 m (63 in).


Tecnologia del convogliatore all'avanguardia per attività minerarie sotterranee

Le innovative casse della linea dell'aratro PF prodotte da Caterpillar definiscono il nuovo livello di avanzamento della tecnologia dei convogliatori frontali per il sottosuolo. Esse si basano sulla collaudate generazioni PF3 e PF4, che soddisfano tutti i requisiti di qualità, resistenza all'usura e capacità di trasporto.


Separazione tra parti di usura e parti strutturali

Il concetto intelligente e totalmente innovativo di isolamento delle diverse aree funzionali consente di separare gli elementi di usura dagli elementi strutturali. Materiali estremamente duri e resistenti all'usura sono usati per le parti soggette a usura, mentre le parti strutturali sono realizzate in acciaio ad alta resistenza. Il design delle casse consente la sostituzione senza problemi dei condotti superiori usurati, offrendo un costo di proprietà inferiore durante la sua vita utile.


Superfici di contatto ottimizzate

L'uso del collaudato profilo PF nella fascia superiore significa massimo contatto tra la barra di trasporto e il profilo. Questo riduce al minimo la pressione sulla barra di trasporto in curve e giacimenti ondulati. La particolare sagomatura della fascia inferiore, che raddoppia la superficie di contatto, riduce l'usura della spalla della barra di trasporto diminuendo notevolmente l'attrito. Inoltre, la transizione a forma curva alle estremità delle casse riduce notevolmente il livello di rumorosità durante il funzionamento del convogliatore a catena.


Sistema di controllo elettronico del supporto del tetto

I sistemi di controllo elettroidraulici degli scudi PMC™-R moderni, affidabili e facili da azionare sono progettati, costruiti e programmati da Caterpillar. La loro funzione primaria è l'automazione del processo di taglio utilizzando l'aratura incrementale.


Caterpillar® Global Customer Service

In Caterpillar, il nostro rapporto non si esaurisce con la vendita di nuove attrezzature: questo è solo l'inizio di una relazione a lungo termine. Siamo in grado di offrire assistenza ai clienti per l'intero ciclo di vita con ogni acquisto.