< Indietro

Servizi finanziari e assicurativi
Ulteriori informazioni
Visualizza i download dei prodotti
Sì, desidero ricevere future comunicazioni di marketing (ad esempio e-mail) da Caterpillar Inc., dalle società affiliate e consociate in tutto il mondo e dalla rete di dealer Caterpillar. Indipendentemente dal tuo rifiuto di ricevere tali comunicazioni, Caterpillar continuerà a inviarti messaggi di assistenza o transazionali, ad esempio quelli relativi a eventuali account attivi con Caterpillar.

Descrizione generale

Il controller MX350 è stato progettato specificamente per applicazioni ATS (interruttore di trasferimento automatico) a bassa tensione. Le opzioni flessibili di controllo e di comunicazione sono ideali per qualsiasi applicazione. Pulsanti integrati, comandi grafici e spie a LED riducono i componenti esterni e i cavi, oltre a fornire il controllo e l'accesso locale alle informazioni del sistema. I protocolli di comunicazione multipli permettono la semplice integrazione nei sistemi di monitoraggio e di controllo.

Caratteristiche tecniche del controller

Alimentazione di controllo 120 V c.a. 120 V c.a. Less
Caduta di sottofrequenza per sorgente 1 e sorgente 2 45 - 59,9 Hz 45 - 59,9 Hz Less
Caduta di sottotensione per sorgente 1 e sorgente 2 75 - 99% del valore nominale 75 - 99% del valore nominale Less
Caduta di sovrafrequenza per sorgente 1 e sorgente 2 50,1 - 63 Hz 50,1 - 63 Hz Less
Caduta di sovratensione per sorgente 1 e sorgente 2 105 - 110% del valore nominale 105 - 110% del valore nominale Less
Contatti relè di controllo del carico (1) valore nominale di 10 A a 24 V c.c. o 120 V c.a. valore nominale di 10 A a 24 V c.c. o 120 V c.a. Less
Contatti relè di controllo del carico (2) 0-259 minuti 0-259 minuti Less
Interfaccia di comunicazione (a richiesta) RS-485 seriale fino a 115,2 kbit/s o TCP/IP (10/100 base-T) RS-485 seriale fino a 115,2 kbit/s o TCP/IP (10/100 base-T) Less
Rilevazione della sorgente 120 - 690 V c.a. +/- 1% della tensione nominale (+/- 0,05 Hz, +/- 0,5 A) 120 - 690 V c.a. +/- 1% della tensione nominale (+/- 0,05 Hz, +/- 0,5 A) Less
Ripristino della sottofrequenza per sorgente 1 e sorgente 2 45 - 59,5 Hz 45 - 59,5 Hz Less
Ripristino della sottotensione per sorgente 1 e sorgente 2 Dal 85 al 100% del carico nominale Dal 85 al 100% del carico nominale Less
Ripristino della sovrafrequenza per sorgente 1 e sorgente 2 50 - 62,9 Hz 50 - 62,9 Hz Less
Ripristino della sovratensione per sorgente 1 e sorgente 2 103 - 108% del valore nominale 103 - 108% del valore nominale Less
Ritardo per il raffreddamento del motore (U) Da 0 a 60 minuti Da 0 a 60 minuti Less
Sbilanciamento di tensione alla caduta per sorgente 1 e sorgente 2 5 - 20% del valore nominale 5 - 20% del valore nominale Less
Sbilanciamento di tensione per il ripristino per sorgente 1 e sorgente 2 4 - 19% del valore nominale 4 - 19% del valore nominale Less
Temperatura di funzionamento (ambiente) (-20 °C - 50 °C) (-20 °C - 50 °C) Less
Temperatura di stoccaggio (-40 °C - 90 °C ) (-40 °C - 90 °C ) Less
Transizione neutra ritardata (DT,DW) Da 0 a 10 minuti Da 0 a 10 minuti Less
Trasferimento ritardato alla sorgente non preferita (W) Da 0 a 5 minuti Da 0 a 5 minuti Less

Riepilogo tecnico

Intervallo di potenza Dipendente dall'interruttore Dipendente dall'interruttore Less
Tipo di interruttore Dipendente dall'applicazione Dipendente dall'applicazione Less
Tipo di trasferimento Dipendente dall'applicazione Dipendente dall'applicazione Less

Caratteristiche e vantaggi

  • Doppia comunicazione
    RS-485 seriale ed Ethernet 10/100 base-T incorporati
    Protocolli aperti – Modbus RTU e Modbus TCP
  • Disponibile per il supporto della transizione aperta, chiusa e ritardata
  • Ingombro ridotto
  • Quadro di comando grafico
  • Protocolli di comunicazione multipli
  • Display grafico VGA a colori da ¼ di pollice con menu GUIDA incorporati
  • LED di stato che indicano:
    ALLARME - problema relativo all'ATS o condizione di allarme configurata dall'utente attiva
    RITARDO TD - il controller è in attesa prima di eseguire la successiva azione di comando
    INIBIZIONE TRASF - il controller non effettua il trasferimento all'altra fonte senza intervento da parte dell'operatore
    LED FONTE 1 (S1) DISPONIBILE - alimentazione presente per i punti di regolazione dell'utente
    LED FONTE 2 (S2) DISPONIBILE - alimentazione presente per i punti di regolazione dell'utente
    LED DI STATO FONTE 1 (S1) - carico collegato alla fonte di alimentazione S1
    LED DI STATO FONTE 2 (S2) - carico collegato alla fonte di alimentazione S2
  • Punti di regolazione configurabili dall'utente per ingressi e uscite
  • Modifica sul campo delle funzioni di comando
  • Orologio dell'azionatore dell'impianto per 1 giorno, 1 settimana, 14 giorni, 28 giorni o 365 giorni. La base temporale di 365 giorni consente di pianificare fino a 24 eventi e le altre basi temporali fino a 24 eventi.
  • PROVE DEL SISTEMA
    Prova veloce – prova con carico, senza ritardi
    Trasferimento del carico – prova con carico e con ritardi
    Nessun trasferimento – prova senza carico, solo avviamento del generatore
  • Alimentazione del controller mediante Gruppo trasformatore universale (UTA, Universal Transformer Assembly) – fornisce 170 V CC al controller e 24 V C senza collegamento a massa ai relè di alimentazione. L'UTA fornisce inoltre tensioni di linea da 120 V c.a. a 600 V c.a. mediante una serie di ponticelli a sei posizioni, con opzioni di ingresso dell'UPS a 120 V c.a. e ingresso della batteria a 24 V c.c.
  • A doppio processore con processore dedicato per connessioni Ethernet o seriali ad alta velocità
  • Tutti i relè di ingresso/uscita del segnale sono isolati mediante blocchi di relè/terminali a montaggio DIN
  • Contatti pre-segnale del sollevatore
  • Misurazione della qualità dell'alimentazione
  • Pre-segnale del sollevatore