Interruttore di trasferimento automatico serie CTG

< Indietro

Servizi finanziari e assicurativi
Ulteriori informazioni
Visualizza i download dei prodotti
Sì, desidero ricevere future comunicazioni di marketing (ad esempio e-mail) da Caterpillar Inc., dalle società affiliate e consociate in tutto il mondo e dalla rete di dealer Caterpillar. Indipendentemente dal tuo rifiuto di ricevere tali comunicazioni, Caterpillar continuerà a inviarti messaggi di assistenza o transazionali, ad esempio quelli relativi a eventuali account attivi con Caterpillar.

Interruttore di trasferimento automatico serie CTGAttrezzatura standard

Caratteristiche standard
  • Contatto ausiliario:
    chiuso quando l'interruttore è nella posizione di emergenza
    (Contatti supplementari opzionali)
  • Contatto ausiliario:
    Chiuso quando l'interruttore è nella posizione normale
    (Contatti supplementari a richiesta)
  • Azionatore temporizzato a intervalli di 7, 14, 28 giorni, funzionamento a pulsante/temporizzatore
  • Contatto di avviamento del motore
  • Spie a LED pilota:
    -Interruttore in posizione di emergenza
    -Interruttore in posizione normale
    -Sorgente normale disponibile
    -Sorgente di emergenza disponibile
  • Ritardo all'avviamento del motore: impostazione standard 3 secondi, regolabile da 0 a 10 secondi
  • Monitor in fase a regolazione automatica (Non disponibile sui modelli CTGD)
  • Ritardo sul nuovo trasferimento a normale: per ritardare il ritorno alla sorgente normale (trasferimento immediato in caso di guasto al gruppo elettrogeno); impostazione standard 30 minuti, regolabile da 0 a 60 minuti
  • Pulsante di bypass del ritardo e di selezione sorgente normale/ di emergenza
  • Interruttore di prova – Temporaneo
  • Registro degli eventi OD, 16 eventi, tiene traccia di data, ora, motivo e azione intrapresa
  • Indicazione di tensione e frequenza per S1 e S2
  • Prova di assorbimento dei picchi/carico remoto: ingresso per prova di assorbimento dei picchi o carico remoto; include il ritorno automatico alla sorgente normale in caso di guasto della sorgente di emergenza, se è presente la sorgente normale; 120 V c.a.
  • Quando è specificato per l'uso con un interruttore di transizione ritardata serie CTGD, il quadro di comando comprende anche:

Quadro di comando MX150
  • Ritardo per il raffreddamento del motore: consente al motore di funzionare a vuoto dopo il ritorno dell'interruttore in posizione normale; impostazione standard 5 minuti, regolabile da 0 a 60 minuti
  • Ritardo sul ritorno alla posizione di emergenza: per ritardare il trasferimento alla sorgente di emergenza dopo averne verificato la disponibilità; impostazione standard 1 secondo, regolabile da 0 a 5 minuti
  • Impostazioni del temporizzatore e della tensione/frequenza regolabili senza necessità di scollegamento dalle sorgenti di alimentazione
  • Diagnostica integrata con display LCD per risoluzione dei problemi immediata
  • Spie a LED/LCD per migliore visibilità e lunga durata
  • Memoria non volatile (batteria di riserva dell'azionatore non necessaria per il funzionamento standard)
  • Processore e circuiti digitali isolati dalla tensione di linea
  • Ingressi optoisolati per un'elevata immunità elettrica ai transitori e alle interferenze
  • Predisposizione per di comunicazione con interfaccia di rete

Interruttore di trasferimento automatico serie CTGAttrezzatura a richiesta

Opzioni
  • Azionatore dell'impianto, tipo a orologio (con carico/senza carico): consente l'avviamento e il funzionamento a vuoto del generatore o la simulazione di un'interruzione dell'alimentazione con avviamento del generatore e funzionamento sotto carico (7-14-28-365 giorni, selezionabile dall'utente)
  • Riscaldatore ambiente e termostato
  • Scheda di interfaccia della rete di comunicazione (LonWorks / Modbus)
  • Interruttore di prova a posizione fissa
  • Interruttore di prova a posizione fissa con tastiera
  • Configurazione dell'ingresso di servizio
  • Contatto ausiliario, attivo in caso di interruzione della sorgente 1
  • Contatto ausiliario, attivo in caso di disponibilità della sorgente 2
  • Contatti ausiliari: chiusi quando l'interruttore di trasferimento è in posizione Sorgente 2
  • Contatti ausiliari: chiusi quando l'interruttore di trasferimento è in posizione Sorgente 1
  • Interruttore di scollegamento: consente il trasferimento in posizione "AUTO" e impedisce il trasferimento in posizione "INIBIZIONE". (Standard 800 A e superiori)
  • Contatti ausiliari di pre-segnale del sollevatore: aperti da 0 a 60 secondi prima del trasferimento in qualsiasi direzione, si chiudono nuovamente dopo il trasferimento
  • Circuito di scollegamento universale del carico del motore: il contatto ausiliario si apre da 0 a 60 secondi prima del trasferimento in qualsiasi direzione, si chiude nuovamente dopo il trasferimento. Può essere configurato dall'utente finale per il pre-trasferimento, il post-trasferimento o entrambi.
  • Monitor di squilibrio della tensione (trifase)
  • Con serratura e con coperchio trasparente per controller ATS
  • Misuratori di potenza
  • Nota: per le applicazioni che richiedono opzioni aggiuntive o altre configurazioni, fare riferimento all'interruttore di trasferimento serie CTS completamente configurabile.

Descrizione generale


Gli interruttori di trasferimento automatici (ATS, Automatic Transfer Switch) Cat® serie CTG sono preconfigurati per le applicazioni che richiedono affidabilità e facilità d'uso tipiche di un interruttore di trasferimento del tipo contattore di alimentazione dotato di tutte le funzioni.

Gli interruttori CTG sono dotati del quadro di comando a microprocessore MX150 di nuova generazione, che controlla il funzionamento e indica lo stato della posizione dell'interruttore di trasferimento, dei temporizzatori e delle sorgenti disponibili. Come un controller digitale integrato, MX150 garantisce un'elevata affidabilità e facilità di funzionamento senza la presenza di un operatore per un'ampia gamma di applicazioni.

Riepilogo tecnico

Intervallo di potenza 40-3000 A 40-3000 A Less
Tipo di trasferimento Transizione aperta Transizione aperta Less
Tipo di interruttore A contattore A contattore Less

Caratteristiche

  • Valori nominali da 40 a 3.000 A (2, 3 o 4 poli)
  • Omologato UL 1008 a 480 V CA
  • Certificato CSA a 600 V CA (200-225 A - 480 V)
  • Omologato IEC a 480 V
  • Meccanismo del contattore a due vie bloccato meccanicamente
  • Funzionamento elettrico, bloccato meccanicamente
  • Progettato per applicazioni di emergenza e di standby
  • Disponibile in modelli standard a transizione aperta (CTG) o a transizione ritardata (CTGD)
  • Immunità alle onde oscillatorie a norma IEEE 472 (ANSI C37.90A)
  • Emissioni condotte e radiate a norma EN55022 classe B (CISPR 11) (supera gli standard EN55011 e MILSTD 461 classe 3)
  • Prova di immunità alle scariche elettrostatiche a norma EN61000-4-2 (livello 4)
  • Prova di immunità ai campi elettromagnetici a radiofrequenza irradiati a norma EN61000-4-3 (ENV50140) 10v/m
  • Prova di immunità ai transitori elettrici veloci/treni di impulsi a norma EN61000-4-4
  • Immunità ai campi elettromagnetici a radiofrequenza irradiati
  • Prova di immunità alle sovratensioni a norma EN61000-4-5 IEEE C62.41 (1,2 X 50 ms, 5 e 8 kV)
  • Prova di immunità ai disturbi condotti a norma EN61000-4-6 (ENV50141)
  • Prova di immunità alle interruzioni e ai cali di tensione a norma EN61000-4-11
  • Conformità antisismica a norma IEEE-693-2005 e IBC-2003

Caratteristiche di progettazione e costruzione

  • Differenziale trifase chiuso con rilevamento della sottotensione della sorgente normale – impostazione standard di fabbrica 90% eccitazione, 80% diseccitazione (regolabile); rilevamento della sottofrequenza della sorgente normale, impostazione di fabbrica 95% eccitazione (regolabile)
  • Rilevamento della tensione e della frequenza della sorgente di emergenza – impostazione standard di fabbrica 90% tensione di eccitazione, 95% frequenza di eccitazione (regolabile)
  • Interruttore di prova (prova veloce/con carico/senza carico) per simulare un'interruzione della fonte normale – bypassata automaticamente in caso di interruzione della fonte di emergenza
  • Alloggiamento di serie di tipo 1 – disponibile anche aperto o di tipo 3R, 4, 4X o 12