Sistemi / Sistemi di alimentazione / Produzione di energia elettrica / Contattore ATS MX 	 Interruttore di trasferimento automatico serie CTS

Interruttore di trasferimento automatico serie CTS

Caratteristiche tecniche di Interruttore di trasferimento automatico serie CTS

Riepilogo tecnico

Potenze nominali elettriche

Interruttore di trasferimento automatico serie CTS Attrezzatura standard

Interruttori di trasferimento automatici Cat serie CTS

  • L'interruttore di trasferimento Cat serie CTS del tipo contattore di alimentazione si avvale di un controller a microprocessore completamente programmabile/configurabile per consentire la massima flessibilità applicativa. Inoltre, la serie CTS è offerta in un'ampia varietà di configurazioni che permettono di soddisfare anche le esigenze dei carichi più critici.Le configurazioni disponibili includono:

40-4000 A:

  • Interruttori di trasferimento a transizione ritardata CTSD
  • Interruttori di trasferimento manuali CTSM
  • Interruttori di trasferimento automatici CTS

100-4000 A:

  • Interruttori di trasferimento a transizione chiusa CTSCT
  • Interruttori di bypass a transizione ritardata CBTSD
  • Interruttori di bypass a transizione chiusa CBTSCT
  • Interruttori di trasferimento/bypass automatici CBTS

Tutti i prodotti CTS soddisfano o superano i requisiti del settore in modo tale da consentire la stesura delle specifiche e l'installazione in sicurezza.

  • Codici e standard: NFPA 0,99, 101,110,NEC 517,700,701,702,IEEE 446, 241,NEMA ICS2-447
  • Omologati CSA C22.2 n. 178 a 600 V CA
  • Sistema di controllo qualità:
    certificato ISO 9001
  • Omologati UL 1008 a 480 V CA
  • Comandi testati in conformità a:
  • Attrezzatura (comandi e sezione di alimentazione) per prova antisismica a norma:
    IBC-2003
    IEEE-693-2005
  • Alloggiamenti conformi ai requisiti:
    UL 508, UL 50, ICS 6, ANSI C33.76 e NEMA 250
  • Omologati IEC 947-6-1 a 480 V CA
  • Questa famiglia di interruttori del tipo contattore di alimentazione a struttura robusta è stata progettata specificamente per l'impiego come interruttori di trasferimento con attenzione prioritaria alle caratteristiche di affidabilità, versatilità e facilità di utilizzo.
    I componenti del quadro elettrico CTS, tra i quali contatti di commutazione dell'alimentazione, meccanismo di azionamento e linguette dei terminali, sono montati su una piastra di base realizzata appositamente. I dispositivi logici, tra cui i ritardi temporali ausiliari di comando a microprocessore e le attrezzature accessorie speciali, sono montati sullo sportello per agevolare la manutenzione e la separazione dalla sezione di alimentazione. Sono collegati tramite un cablaggio numerato dotato di spina di scollegamento che permette l'isolamento del quadro di comando per la manutenzione.

Metodo di funzionamento della serie CTS

  • Quando la normale sorgente di alimentazione è interrotta o la tensione scende a un punto predeterminato (solitamente 80% del valore nominale), se necessario, un circuito viene chiuso per avviare il gruppo elettrogeno del motore. Quando la sorgente di emergenza raggiunge il 90% della tensione nominale e il 95% della frequenza nominale, il solenoide di azionamento viene eccitato attraverso il relè di comando della bobina d'emergenza. Di conseguenza, i contatti di rete scollegano il carico dalla sorgente e lo collegano alla sorgente di emergenza. Dopo che il solenoide di azionamento ha completato la propria corsa elettrica e si è stabilizzato, il relè di comando della bobina di emergenza si apre per scollegarlo. L'interruttore di trasferimento è ora bloccato meccanicamente in posizione di emergenza. Quando la tensione normale corrisponde alla sorgente normale, il carico viene collegato alla sorgente di emergenza. Dopo che il solenoide di azionamento ha completato la propria corsa elettrica e si è stabilizzato, il relè di comando della bobina di emergenza si apre per scollegarlo. L'interruttore di trasferimento è ora bloccato meccanicamente in posizione di emergenza. Quando la tensione normale si è stabilizzata, il relè di comando della bobina si apre per scollegarlo. L'interruttore di trasferimento è ora bloccato meccanicamente in posizione normale.

Meccanismo di azionamento

  • Tutti gli interruttori CTS utilizzano il semplice principio del "bloccaggio al centro" per ottenere una posizione bloccata meccanicamente in caso di funzionamento normale o di emergenza e un azionamento ad alta velocità garantisce il trasferimento del contatto in 100 ms o meno. L'elevata pressione di contatto e il bloccaggio meccanico positivo permettono di sopportare correnti nominali e di chiusura elevate, di gran lunga superiori ai requisiti UL.

Scopri il confronto tra Interruttore di trasferimento automatico serie CTS e prodotti spesso oggetto di paragone.

Attrezzi e consulenze di esperti a ogni svolta

Brochure dei prodotti e altro ancora sono pronti per il download!

Specifiche complete, brochure di prodotto e altro ancora. Iscriviti qui sotto per ulteriori informazioni. Oppure, per un accesso immediato, puoi ignora questo modulo.


Verifica le offerte correnti per  Interruttore di trasferimento automatico serie CTS

Visualizza più offerte